Roma-Udinese, le formazioni ufficiali

0
Roma-Udinese, le formazioni ufficiali

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Roma-Udinese, posticipo della quinta giornata di Serie A. Match in programma alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Roma.

I giallorossi di José Mourinho sono a 9 punti in classifica. Fino alla sconfitta contro l’Hellas Verona avevano uno score perfetto in stagione, con sei vittorie tra campionato e Conference League.  Il tecnico portoghese conferma l’ormai collaudato 4-2-3-1, con alcuni cambi nell’undici titolare. Confermato il reparto offensivo dei giallorossi, con Abraham supportato da Pellegrini, Zaniolo e Mkhitaryan. Il tecnico non applica il turnover, nonostante il derby con la Lazio di domenica.

I friulani guidati da Luca Gotti si trovano a 7 punti in classifica. Nell’ultima gara è arrivata una pesante sconfitta interna contro il Napoli. La gara con i partenopei è terminata 4 a 0, con i friulani mai pericolosi in attacco. Il tecnico dei bianconeri conferma il 3-5-2, con la coppia in attacco Deulofeu-Pussetto

A dirigere il match sarà Rapuano di Rimini, assistito da Ranghetti e Scatragli. Quarto uomo Miele, al VAR Chiffi e Di Vuolo.

Roma-Udinese, le formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Ibanez, Calafiori; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. 

PANCHINA: Fuzato, Boer, Reynolds, Mancini, Kumbulla, Tripi, Villar, Diawara, Bove, Mayoral, Perez, Shomurodov.

ALLENATORE: José Mourinho.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Makengo, Walace, Pereyra, Udogie; Deulofeu, Pussetto.

PANCHINA: Padelli, Piana, De Maio, Perez, Jajalo, Zeegelar, Soppy, Samardzic, Forestieri, Malengo, Beto.

ALLENATORE: Luca Gotti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui