Salernitana, finisce l’era Davide Nicola: in arrivo Paulo Sousa

0

Per porre fine ad una striscia di risultati negativi, che la vedono ormai relegata a quota 21 punti al quartultimo posto, in piena zona retrocessione, il club granata avrebbe finalmente preso la decisione di cambiare l’attuale guida tecnica. Secondo le ultime indiscrezioni sul mondo Salernitana, riportate da tuttomercato.web, sarebbe infatti imminente l’esonero di Davide Nicola che farebbe spazio al ritorno in Italia del noto tecnico portoghese, Paulo Sousa.

Nicola saluta dopo il clamoroso dietrofront: la Salernitana pronta ad accogliere Paulo Sousa

Una decisione che, in attesa dell’imminente comunicato ufficiale da parte club granata, era già stata presa dalla società del presidente Iervolino. Poco meno di un mese fa, infatti, dopo la roboante sconfitta per 8-2 contro l’Atalanta, era stato comunicato l’esonero del tecnico protagonista della storica salvezza nella scorsa stagione. Poi, però, è accaduto qualcosa di assolutamente inatteso e, a tratti, incredibile.

Salernitana, finisce l'era Davide Nicola: in arrivo Paulo Sousa

Il club granata ha operato un clamoroso dietrofront, tornando sui propri passi, e scegliendo, almeno momentaneamente, di prorogare l’era Nicola. Da allora, però, la situazione non è sostanzialmente mutata. I campani sono riusciti ad ottenere un solo successo – per 2-1 in trasferta contro il Lecce – e 3 sconfitte in 4 turni di campionato. In definitiva, la mancata svolta attesa da parte della dirigenza campana non è arrivata. Questo, avrebbe sciolto ogni riserva, convincendo la società a voltare pagina e a scegliere Paulo Sousa come nuova guida tecnica.

Il contratto del neo tecnico portoghese

Secondo le indiscrezioni riportate da tuttomercato.web, la Salernitana ed il tecnico portoghese avrebbero raggiunto l’accordo nella giornata di ieri – 14 febbraio 2022. Stando a queste fonti, Paulo Sousa avrebbe firmato un contratto di cinque mesi che lo legherebbe al club campano fino al prossimo giugno. Nel caso in cui la Salernitana dovesse nuovamente riuscire a centrare la salvezza, rimanendo nella massima serie italiana, il contratto che lega il tecnico ex Fiorentina al club granata si rinnoverebbe automaticamente. Ci sono diverse possibilità che il tecnico di Viseu possa condurre il suo primo allenamento con il nuovo club già nella giornata di oggi, 15 febbraio 2023.

Il ritorno in Italia dopo il biennio in Viola

Come anticipato, la nuova esperienza sulla panchina dei granata rappresenterebbe per Sousa un dolce ritorno nel Bel Paese. La sua ultima, e fin ora unica, esperienza italiana risale al biennio 2015 – 2017 quando sedeva sulla panchina della Fiorentina. La sua prima stagione in Viola è stata particolarmente importante e piena di successi. Chiuse la stagione 2015-2016 scrivendo il record di sei vittorie consecutive nelle prime sette giornate e posizionandosi al quinto posto in classifica.

Salernitana, finisce l'era Davide Nicola: in arrivo Paulo Sousa

Dopo una seconda stagione, chiusa in ottava posizione, non venne riconfermato e venne rilevato da Stefano Pioli. Il tecnico portoghese, però, nonostante la breve esperienza, si è legato in modo particolarmente profondo al nostro paese, come lui stesso ha avuto modo di sottolineare più volte in diverse trasmissioni televisive. Dopo le non memorabili esperienze in veste di commissario tecnico della Polonia prima, e da tecnico del Flamengo poi, Sousa è pronto a scrivere un nuovo capitolo della sua carriera in Italia. Chissà se il suo dolce ritorno nel Bel Paese possa segnare una nuova, importante era del club granata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui