Salernitana-Fiorentina diretta live (0-2): decidono Kouamè ed Ikone

0

Benvenuti alla diretta live testuale di Salernitana-Fiorentina, match valido per la 33a giornata di Serie A. La gara dell’Arechi è visibile in streaming su DAZN e su SKY sul canale ZONA DAZN, con calcio d’inizio alle ore 18:00.

La sfida tra le due compagini si preannuncia in realtà più aperta di quello che potrebbe dire la classifica. Entrambe le squadre infatti, sono all’ultima spiaggia per le rispettive ambizioni in campionato, e prendere 3 punti sarebbe vitale. 

La Salernitana, dopo un’incredibile striscia negativa è ultima a 15 punti, a -13 dalla possibile salvezza. Ormai solamente la matematica tiene in vita i campani che, al tempo stesso con una vittoria oggi potrebbero in qualche modo, tenersi ancora attaccati al miraggio salvezza. Per il club del cavalluccio marino dunque, l’obiettivo sono i 3 punti e il fornire una bella prestazione davanti al proprio pubblico. 

La Fiorentina, attardata in classifica rispetto alla zona Europa invece cerca la vittoria per riavvicinare le squadre sopra di lei in classifica. Al tempo stesso tra la stanchezza post impegno di Conference League (vinto solo ai supplementari contro il Plzen) e la testa alla sfida di Coppa Italia contro l’Atalanta, la sensazione è che la Viola possa faticare in questo match. La formazione dei Viola, infatti, presenta molte defezioni con Beltran, Belotti, Nico Gonzalez, Bonaventura e Nzola neanche convocati. 

A dirigere la sfida dell’Arechi sarà Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido, al cui supporto ci saranno gli assistenti Preti e De Meo e il quarto uomo Parenzoni. VAR ed AVAR della sfida rispettivamente Fabbri e Di Paolo. Queste le formazioni ufficiali di Salernitana-Fiorentina scelte da Colantuono ed Italiano.

Salernitana-Fiorentina, cronaca secondo tempo

La partita nel secondo tempo racconta di un match più vivo rispetto alla prima frazione di gioco dove alla fine vince la squadra migliore ossia la Fiorentina. Alla Salernitana non basta un super Ochoa che va in più di un occasione a stoppare i tentativi dei Viola. Alla fine la Fiorentina infatti passa con Kouamè all’80 e poi raddoppiano con Ikone all’ultimo minuto. Successo importante in chiave Europa per la Viola, Salernitana ormai spacciata. 

Salernitana-Fiorentina Diretta Live secondo tempo

Gol Fiorentina: all’ultimo minuto raddoppia Ikone nonostante la bella parata di Ochoa su Mandragora. Vince la Fiorentina 0-2.

90′ saranno 5 i minuti di recupero. La Fiorentina appare però in controllo.

86′ fuori Barak dentro Milenkovic nella Fiorentina. Si copre alla ricerca della difesa del successo Italiano.

84′ cambi anche nella Salernitana che cerca ora il gol del pareggio: fuori Sambia e Basic, dentro Zanoli e Simy.

82′ cambi nella Fiorentina: fuori Kayode e Duncan, dentro Faraoni e Mandragora.

79′ gol della Fiorentina con Kouamè che segna con un gran colpo di testa su assist di Ranieri.

77′ giallo per Martinez Quarta, nella Fiorentina ammoniti entrambi i centrali. 

76′ chance clamorosa per la Fiorentina con Kouamè che lanciato in campo aperto viene murato provvidenzialmente da Ochoa. 

70′ cambi Fiorentina: fuori Castrovilli e Maxime Lopez , dentro Arthur e Kouamè. 

67′ cambi nella Salernitana: fuori Candreva e Ikwueumesi, dentro Martegani e Weismann.

65′ Chance Fiorentina: Kayode liberato bene sulla destra arriva al cross verso Sottil ma salva tutto Sambia chiudendo in corner. 

62′ primo cambio del match effettuato dalla Salernitana, fuori Pirola dentro Pellegrino. 

60′ ammonito Candreva che diffidato salterà la sfida contro il Frosinone di venerdì prossimo.

58′ punizione di Bradaric dalla sinistra e dopo una respinta non perfetta della difesa della Fiorentina la palla arriva verso Candreva, l’esperto trequartista carica la conclusione ma liscia incredibilmente la sfera. 

56′ la partita dopo un avvio di ripresa su ritmi più elevati ha ripreso a seguire copione del primo tempo.

53′ la Salernitana prova a spingere in questo avvio di ripresa.

47′ giallo per Ranieri e punizione insidiosa per la Salernitana la quale si conclude però con una rimessa dal fondo per la Fiorentina. 

46′ Occasionissima Fiorentina: Sottil lanciato in campo aperto arriva da solo davanti ad Ochoa ma calcia clamorosamente addosso al portiere messicano. 

45′ inizia il secondo tempo con il calcio d’inizio questa volta affidato alla Fiorentina. 

Primo tempo Salernitana-Fiorentina cronaca

La prima frazione di gioco è abbastanza soporifera. Ci sono errori tecnici a non finire e zero occasioni nitide da gol da entrambe le parti. La Fiorentina comanda il gioco ma lo fa con un possesso palla sterile che non porta a nulla e la Salernitana è quasi incapace di ripartire nonostante i molti spazi lasciati dalla formazione di Italiano. Nel finale l’occasione di Ikone e la rissa tra Basic e Sottil rianimano un po’ il match. A tra poco per la ripresa.

Salernitana-Fiorentina Diretta Live primo tempo

45′: finisce qui dopo la mini-rissa scoppiata il primo tempo senza recupero. Prima frazione non di certo indimenticabile e accesasi solo nel finale tra il tiro di Ikone e lo scontro Basic-Sottil.

45′ rissa scoppiata improvvisamente in campo tra Basic e Sottil che entrambi vengono prima divisi dai vari compagni di squadra e poi ammoniti da Marchetti. 

42′ occasione Fiorentina: Ikone riesce a far filtrare il pallone su Barak, il ceco gliela restituisce ed il francese si gira in un fazzoletto riuscendo a concludere. Il suo tiro però da posizione ravvicinata non trova la porta difesa da Ochoa. Questa è senza dubbio l’occasione migliore del primo tempo. 

39′ Occasione Fiorentina: su calcio d’angolo per la Viola arriva la palla sui piedi di Ikone al limite dell’area con il francese che tenta il tiro a giro, bloccato senza problemi da Ochoa.

37′ Occasione Salernitana: da un calcio d’angolo guadagnato arriva Sambia che tutto solo non riesce a deviarla, poi conclude Basic ma è un passaggio per Terracciano.

33′ possesso palla sterile della Fiorentina con la Salernitana che si difende bassa senza particolari problemi, i campani però sono incapaci di ripartire pericolosamente. 

30′ partita spezzettata e piena di errori tecnici finora, con pochi lampi isolati. 

21′ Chance Fiorentina: grande palla di Ranieri per Sottil che crossa in mezzo per Castrovili, il quale non riesce a concludere a rete. C’era però fuorigioco dell’esterno viola. 

18′ Giallo per Maxime Lopez dopo un’ottima giocata di Bradaric che lo salta sulla sinistra e lo costringe al fallo tattico. 

17′ Occasione Salernitana: punizione dalla trequarti battuta da Candreva verso Fazio ma respinta bene dalla difesa viola. Latitano vere e proprie occasioni da gol finora.

13′ Occasione Fiorentina: Ikone affonda sulla destra e si guadagna un buon corner. Sembra essere il principale pericolo per i campani il francese.

10′ Prima chance per la Salernitana con Tchaouna che scatta sulla fascia e mette un pericoloso cross in mezzo. Tutto fermato però per fuorigioco. 

8′ La Fiorentina inizia a prendere in mano la partita pur senza creare per ora reali pericoli per la porta difesa da Ochoa.

4′ Minuti iniziale di studio tra le due compagini che commettono anche diversi errori tecnici in questo avvio. 

1′ calcio d’inizio della sfida battuto dai padroni di casa della Salernitana dopo il fischio iniziale di Marchetti. 

– Minuto di silenzio in memoria di Mattia Giani all’Arechi di Salerno prima del via di Salernitana-Fiorentina. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui