Salernitana-Fiorentina, le formazioni ufficiali

0
Salernitana-Fiorentina, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Salernitana-Fiorentina, sfida valevole per la 33° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Ivano Pezzuto della sezione di Lecce, coadiuvato dagli assistenti Maccadino e Fiore, e dal quarto uomo Gariglio. VAR e AVAR saranno rispettivamente Di Paolo e Dionisi. Calcio d’inizio alle 18:00 allo Stadio “Arechi” di Salerno.

Imbattuta da nove giornate, la Salernitana questo pomeriggio ospiterà la Fiorentina alla ricerca di punti preziosi per la lotta salvezza. La compagine campana arriva a questo importante impegno dopo il pareggio di Napoli. Un punto fondamentale guadagnato nei minuti finali grazie al bellissimo gol di Dia, rovinando così la festa Scudetto alla capolista. A quota 34 punti in classifica, gli uomini di Paulo Sousa sono sempre più vicini a centrare l’obiettivo stagionale. Per il tecnico portoghese quella di oggi sarà sicuramente una sfida speciale. L’allenatore, infatti, ha seduto sulla panchina della Fiorentina per ben due stagioni.

Non ha quasi più nulla da dire a questo campionato la Fiorentina. In decima posizione e ad una distanza considerevole dal sesto posto, i toscani punteranno tutto d’ora in avanti sulla Conference League provando a portarla a casa per ottenere di diritto il pass per la qualificazione in Europa League. Dopo la sconfitta in rimonta sul campo del Monza, e il pareggio a reti bianche nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Cremonese, la squadra guidata da Vincenzo Italiano è subito tornata alla vittoria. Netto, infatti, il 5-0 con il quale la viola si è imposta ai danni di una Sampdoria già con un piede in Serie B.

Salernitana-Fiorentina, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyömber, Pirola; Mazzocchi, Bohinen, Coulibaly, Bradaric; Maggiore, Dia; Botheim.

PANCHINA: Fiorillo, Sepe, Daniliuc, Bronn, Troost-Ekong, Vilhena, Kastanos, Sambia, Iervolino, Piatek, Nicolussi Caviglia, Bonazzoli.

ALLENATORE: Paulo Sousa.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Mandragora, Castrovilli; Ikoné, Barak, Nico González; Cabral.

PANCHINA: Cerofolini, Vannucchi, Terzic, Venuti, Kayode, Ranieri, Milinkovic, Duncan, Bianco, Bonaventura, Jovic, Saponara, Kouamé, Brekalo, Sottil.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui