Salernitana, il club è salvo: Iervolino sarà il nuovo presidente

0
salernitana iervolino

Dopo una prima metà di stagione quantomeno travagliata e i momenti di palpitazione di fine anno i tifosi granata possono tirare un sospiro di sollievo. I trustee che avevano in gestione la Salernitana dalla scorsa estate, infatti, hanno accettato l’offerta di Danilo Iervolino, che diventerà il nuovo presidente del club. In particolare, stando alle fonti più attendibili, l’imprenditore campano ha versato una caparra di 500.000 euro per un investimento iniziale che si aggira tra i 10 e i 13 milioni di euro. A questi si aggiungono più di 20 milioni per la gestione societaria fino al termine della stagione in corso. Una svolta epocale, attesa con trepidazione, che permetterà alla Salernitana, quantomeno, di portare a termine il suo terzo campionato in Serie A.

Chi è Danilo Iervolino, prossimo presidente della Salernitana

Le prime dichiarazioni a caldo di Danilo Iervolino come prossimo presidente della Salernitana le riporta il Corriere dello Sport: “Farò di tutto per tentare di salvare la Salernitana in Serie A. In ogni mio progetto ho sempre messo grande entusiasmo ed accadrà anche in questo progetto calcistico. Sono innamorato di Salerno, voglio costruire un rapporto osmotico con la città. Ho costruito un rapporto fraterno a Salerno con l’avvocato Lello Ciccone, mio grande amico. Punterò sui giovani e sulla crescita del club”.

Salernitana, il club è salvo: Iervolino sarà il nuovo presidente

Nato a Palma Campania 43 anni fa, Danilo Iervolino è finito sotto le luci della ribalta in seguito alla rivoluzionaria fondazione dell’università telematica Pegaso. Un investimento coraggioso, fatto nel 2006, che con gli anni gli ha dato ragione, vista la grande affluenza di iscritti registratasi. Inoltre, pochi mesi orsono, ha anche ceduto le sue quote restanti della società per circa un miliardo di euro, investendo inizialmente nel 51% dell’azienda di informazione Bfc Media. Adesso, perciò, arriva un altro investimento coraggioso, nel mondo del calcio, in una realtà che reclama rispetto e dignità, dopo aver gustato quasi per nulla la gioia del ritorno in massima serie.

Salernitana, il club è salvo: Iervolino sarà il nuovo presidente

È necessario precisare che, per avere la conferma ufficiale dell’operazione occorrerà aspettare in primis il 3 gennaio, quando alla riapertura degli istituti di credito si riscontrerà l’effettivo accredito della succitata caparra. Inoltre, per concludere tutti i passaggi burocratici, ci saranno i 45 giorni di tempo concessi dalla FIGC, come stabilito dal trust. La tifoseria, tuttavia, dopo aver dimostrato il proprio, costante affetto verso la squadra nonostante la situazione, auspica che tutto si possa concludere in tempi brevi.

Salernitana, il club è salvo: Iervolino sarà il nuovo presidente

Infatti è necessario prendere delle decisioni drastiche e veloci per quanto riguarda gli organi gestionali dirigenziali e tecnici, oltreché in ottica calciomercato. La rosa infatti, per tentare la corsa a una insperata salvezza, necessita dei giusti rinforzi. L’obiettivo è a dir poco proibitivo, ma non impossibile, e rappresenterebbe il traguardo mai raggiunto nella storia del club. Di certo uno come Iervolino, abituato alle imprese impossibili, tenterà di ripetersi anche in questa circostanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui