Salernitana-Inter, le formazioni ufficiali: gioca Sanchez

0
Salernitana-Inter, le formazioni ufficiali: gioca Sanchez

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Salernitana-Inter, anticipo della 18a giornata di Serie A. Calcio d’inizio alle ore 20.45 allo stadio Arechi di Salerno. 

I granata di Stefano Colantuono sono in fondo alla classifica di Serie A. In settimana è anche attivata l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Genoa. Oltre a ciò a preoccupare la tifoseria ci sono i noti problemi societari che rischiano di escludere i campani dal campionato. La società deve trovare un nuovo acquirente entro il 31 dicembre, altrimenti sarà esclusa. In una riunione di Lega è stata chiesta la proroga fino a fine campionato. Il tecnico schiera i suoi con il 4-4-2, con la coppia di attaccanti formata da Simy e Ribery. 

I nerazzurri di Simone Inzaghi sono in testa alla classifica, con 40 punti all’attivo. Nella scorsa giornata é arrivata una rotonda vittoria sul Cagliari, che ha permesso ai nerazzurri di balzare in testa alla classifica. Nonostante la sfida sulla carta semplice, il tecnico piacentino non attua un robusto turnover. Gli unici cambi rispetto alla formazione tipo sono D’Ambrosio e Sanchez per Skriniar e Lautaro. 

A dirigere il match sarà Mariani di Aprilia, assistito da Colarossi e Cecconi. Quarto uomo Campione, al VAR Giacomelli e Paganessi. 

Salernitana-Inter, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (4-4-2): Fiorillo; Delli Carri, Gyomber, Bogdan, Ranieri; Gagliolo, Coulibaly, Kostanos, Obi; Ribery, Simy.

PANCHINA: Belec, Guerrieri, Kechrida, Jaroszynski, Zortea, Di Tacchio, Schiavone, Gondo, Djuric.

ALLENATORE: Stefano Colantuono.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sanchez, Dzeko.

PANCHINA: Radu, Ranocchia, Skriniar, Kolarov, Dimarco, Gagliardini, Vidal, Vecino, Sensi, Lautaro Martinez, Satriano, Zanotti.

ALLENATORE: Simone Inzaghi. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui