Salernitana-Monza, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Salernitana-Monza, sfida valevole per la 26° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Michael Fabbri della sezione di Ravenna, coadiuvato dagli assistenti Perrotti e Cipriani, e dal quarto uomo Minelli. VAR e AVAR saranno rispettivamente Valeri e Mazzoleni. Calcio d’inizio alle 18 allo Stadio Arechi di Salerno.

Una vera e propria ultima spiaggia quella che avrà a disposizione questo pomeriggio una Salernitana in piena crisi. In ultima posizione a sette punti di distanza dalla zona salvezza, la compagine campana tenterà fino all’ultimo quella che ad oggi è considerata una missione al limite dell’impossibile. L’ultima vittoria risale al 30 dicembre sul campo dell’Hellas Verona, mentre negli ultimi incontri sette incontri disputati è arrivato appena un punto in casa del Torino. Una situazione che ha portato all’esonero di Inzaghi e alla decisione di affidare la panchina a Fabio Liverani. Il debutto dell’ex allenatore del Lecce nella difficile trasferta di San Siro, però, ha messo ancora una volta in mostra i tanti limiti di una squadra che rischia seriamente di tornare in cadetteria.

Decisamente migliore, invece, è la situazione di un Monza reduce dalla grande vittoria dell’ultima giornata ai danni del Milan. Avanti di due gol nei primi 45′, i brianzoli si sono fatti rimontare nella ripresa nonostante l’uomo in più, per poi riuscire a rifilare ben due reti nel finale ai rossoneri firmate Bondo e Colombo. In una posizione di classifica tranquilla, la squadra guidata da Raffaele Palladino proverà comunque a far valere la propria superiorità sui padroni di casa per uscire dal rettangolo di gioco con altri tre punti. Alla ricerca del quinto risultato utile di fila, con un successo la compagine lombarda potrebbe riaccendere le speranze di una qualificazione alle prossime coppe europee iscrivendosi alla lotta.

Salernitana-Monza, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Pasalidis, Manolas, Pellegrino; Zanoli, Basic, Coulibaly, Bradaric; Kastanos, Candreva; Weissman.

PANCHINA: Costil, Alloca, Boateng, Sambia, Martegani, Gomis, Maggiore, Legowski, Simy, Dia, Ikwuemesi, Tchaouna, Vignato.

ALLENATORE: Fabio Liverani.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marí, A. Carboni; Birindelli, Gagliardini, Pessina, V. Carboni; Colpani, Mota; Djuric. 

PANCHINA: Sorrentino, Gori, Donati, Caldirola, D’Ambrosio, Kyriakopoulos, Machín, Akpa Akpro, Pedro Pereira, Bondo, Popovic, Colombo, Zerbin, Maldini.

ALLENATORE: Raffaele Palladino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui