Salernitana, si cerca un nuovo centrocampista: occhi in casa Inter

0

La Salernitana anche in questa stagione ha come suo principale obiettivo la salvezza. La squadra campana non ha cominciato benissimo e nella prima parte di stagione ha perso diversi punti importanti. Questi hanno portato all’esonero dell’allenatore capace di compiere un vero e proprio miracolo calcistico l’anno passato, raggiungendo una salvezza che sembrava insperata. Qualora dovesse rimanere in Serie A, il prossimo anno la Salernitana dovrà rinforzarsi, magari aggiungendo anche un nuovo centrocampista.

Un centrocampista che possa dare una certa dose di esperienza e di qualità, che sappia gestire determinati momenti e che possa calarsi il prima possibile nei dettami tattici dell’attuale allenatore Paulo Sousa. Tra i nomi che sono stati fatti ne spunta uno abbastanza a sorpresa, un centrocampista che milita ormai da diversi anni nell’Inter, seppur non ricoprendo un ruolo cruciale per la squadra, trattasi di Roberto Gagliardini.

Salernitana, si cerca un nuovo centrocampista: occhi in casa Inter

Nuovo centrocampista Salernitana: ecco perché può essere Gagliardini

Come anticipato, la Salernitana sta iniziando a pensare al suo futuro in ottica calciomercato. Secondo quanto riportato da TuttoSalernitana, la Salernitana starebbe pensando sul serio a Roberto Gagliardini come suo nuovo centrocampista.

Salernitana, si cerca un nuovo centrocampista: occhi in casa Inter

L’attuale calciatore dell’Inter fu già un’idea dello scorso gennaio, ma la trattativa non decollò. Ora ecco che il nome torna ad essere in auge per la mediana del tecnico Paulo Sousa, soprattutto perché a partire da giugno l’ex Atalanta sarà svincolato e dunque libero di poter scegliere la sua prossima destinazione.

Anche quest’anno il numero 5 sta deludendo, sembra essere totalmente fuori dai piani dell’attuale tecnico dei nerazzurri Simone Inzaghi e l’amore con i tifosi sembra non essere mai sbocciato. E quest’anno sembra poter essere davvero quello buono per una separazione tra le parti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui