Salernitana-Spezia, le formazioni ufficiali: fuga per la salvezza

0

A chiudere la 24esima giornata di Serie A, c’è il Monday night tra due squadre che combattono per lo stesso obiettivo, ovvero la salvezza. Ecco le formazioni ufficiali di Salernitana-Spezia, gara che mette in palio punti importanti. Da un lato Colantuono e dall’altro Thiago Motta, entrambi con la voglia di stupire ed evidenziare le qualità delle rispettive rose.

Al ventesimo posto in classifica con appena 10 punti (e due gare in meno), la Salernitana è obbligata a vincere, soprattutto dopo il pareggio del Genoa e la vittoria del Cagliari che ha così lasciato la terzultima posizione, adesso occupata dal Venezia. I campani arrivano da quattro sconfitte e una sola vittoria nelle ultime cinque sfide, ma il mercato rivoluzionario potrebbe aver dato entusiasmo e stravolto – in positivo – la squadra. Toccherà adesso a Colantuono gestire i nuovi innesti e non far pesare alcune cessioni, come quella di Simy.

Al quindicesimo posto con 25 punti, lo Spezia sta vivendo un momento di forma, psicologico e fisico. Negli ultimi cinque scontri la compagine ligure ha portato a casa ben dodici punti, perdendo in una sola occasione e allontanandosi così dalla zona calda. Certo, il pericolo rimane ancora vivo, dato che la terzultima posizione è ad appena sette punti di distanza. L’impossibilità di agire sul mercato potrebbe aver causato un brutto colpo, anche se gli spezzini sembrano aver trovato – finalmente – la giusta dimensione. Spetterà a Thiago Motta saper valorizzare i propri giocatori.

A dirigere la partita ci sarà l’arbitro Paolo Valeri, coadiuvato da Raspolini e Di Gioia. Ayroldi vestirà i panni del IV uomo, mentre a VAR e AVAR saranno presenti Maggioni e Meli. Si scende in campo alle ore 20:45 di Lunedì 7 Febbraio, allo Stadio Arechi di Salerno.

Salernitana-Spezia, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (4-3-2-1): Sepe; Mazzocchi, Drăgușin, Fazio, Ranieri; Kastanos, Radovanović, L. Coulibaly; Ribery, Verdi; Mousset.

PANCHINA: Belec, Jaroszynski, Djuric, Ederson, Zortea, Bohinen, Obi, Gyomber, Kechrida, Gagliolo, Mikael, Perotti, Djuric.

Allenatore: Stefano Colantuono.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Nikolau, Erlic, Reca; Maggiore, Kiwior, Sala, Gyasi, Verde, Manaj.

PANCHINA: Zoet, Zovko, Bourabia, Hristov, Nzola, Ferrer, Antiste, Salcedo, Agudelo, Nguiamba, Strelec, Bertola.

Allenatore: Thiago Motta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui