Sampdoria Milan, le parole di Pioli alla vigilia

0

Il Milan di Stefano Pioli è atteso dalla gara di Marassi contro la Sampdoria,  una partita importante per la corsa al quinto posto dei rossoneri. Una vittoria infatti, avvicinerebbe Ibrahimovic e compagni alla Roma, attesa dal match con il Torino alle 21.45. Il pareggio con l’Atalanta nell’ultimo turno ha dato ulteriore morale a una squadra certamente in salute e ancora imbattuta dopo la ripresa.

Pioli ha elogiato la prestazione dei suoi ragazzi nella partita contro un avversario certamente complicato, come quello rappresentato dagli uomini di Gasperini.”Aver giocato pallone su pallone, con la stessa intensità e la stessa fisicità e qualità dei nostri avversari, certifica che le nostre prestazioni sono sul loro stesso livello”. Se il Milan dovesse vincere le ultime due gare, nel girone di ritorno raggiungerebbe quota 41 punti. Un traguardo che non si vedeva dai tempi di Allegri, quando i rossoneri lottavano per lo scudetto o per i primi tre posti in campionato.

Sampdoria-Milan, Pioli:” Un avversario che merita rispetto”

Ma Pioli non si fida della Sampdoria e presenta così la gara:” Domani affrontiamo un avversario che è in forma, ha fatto un’ottima partita con la Juventus. Gioca serena perchè ha già raggiunto il suo obbiettivo. Ranieri ha fatto un ottimo lavoro, come gli è accaduto in tutta la sua carriera”. Per la gara di Marassi recuperano sia Castillejo che Paqueta e saranno assenti solamente Conti e Romagnoli, come annunciato dal tecnico in questa conferenza.

Riguardo alla corsa al quinto posto, il tecnico si concentra sulla prestazione dei suoi, ma sa che il destino non è soltanto nelle loro mani:”Dobbiamo fare più punti possibili, abbiamo accorciato il divario dalla Roma ma quando insegui sai che non dipende solo da te. Noi possiamo solo determinare i nostri risultati, poi vedremo cosa faranno i nostri avversari”.

La partita con la Sampdoria segna anche un girone esatto di distanza dal ritorno di Zlatan Ibrahimovic tra le fila dei rossoneri. Riguardo al miglioramento della squadra grazie alle prestazioni dello svedese, Pioli commenta:”Dal punto di vista tecnico e tattico sul campo ci ha dato delle soluzioni che prima non avevamo. Zlatan è un presenza fisica in area ma è anche un riferimento per i compagni, spesso viene a giocare tra le linee e migliora la nostra manovra.  A livello di personalità e di spessore, la sua è stata certamente una spinta decisiva”.

Al tecnico viene chiesto poi un commento sulla nuova maglia del Milan presentata qualche giorno fa ufficialmente dal club rossonero attraverso i social:” L’ho vista ieri e indossata è molto bella. Una maglia che richiama la storia del club e della città e che indosseremo nell’ultima partita contro il Cagliari. Mi auguro possa portarci ai successi del passato”.

Riguardo alla ripartenza della prossima stagione, in merito a un possibile sesto posto che vorrebbe dire preliminari di Europa League, Pioli ha le idee chiare:” La data del raduno è già decisa e non cambierà a prescindere dal traguardo raggiunto. Varierà certamente il nostro mese di settembre, qualora si aggiungessero le tre partite del turno preliminare. Ma in ogni caso ci faremo trovare pronti”.

Pioli conclude la conferenza con una frase simbolica, a una domanda riguardante gli apprezzamenti rivolti al tecnico dai suoi giocatori, Calhanoglu e Ibrahimovic su tutti:”Noi siamo tutti dalla parte del Milan”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui