Sampdoria-Milan, Ranieri: «Mi aspetto una gara bellissima»

0

Test difficile per la Sampdoria, che domenica sera attende in casa il Milan capolista: Ranieri cerca un successo prestigioso per interrompere una striscia di quattro gare senza vittorie (cinque con la Coppa Italia). I blucerchiati sono reduci dal pareggio pirotecnico in casa del Torino, La classifica resta comunque tranquilla grazie ai cinque punti di vantaggio sul terzultimo posto. Quella tra i liguri e il Diavolo sarà la sfida numero 72 in casa della Samp. Bilancio di 20 vittorie dei blucerchiati, 21 pareggi e 30 successi del Milan.

In vista della gara contro i rossoneri, il tecnico dei blucerchiati Claudio Ranieri torna a parlare della gara disputata contro il Torino nel turno precedente. «E’ stata una partita a due facce tra primo e secondo tempo. Nei primi 45’ siamo stati passivi e aspettavamo troppo, invece le consegne erano diverse. Dovevamo aspettarli fino a un certo punto e poi andare ad attaccarli. Questo lo abbiamo fatto benissimo nella ripresa. Chi dice che la squadra ha due facce sotto l’aspetto fisico sbaglia. I dati ci dicono che la squadra ha corso di più nel primo tempo che nel secondo, ma il Torino è stato più compatto e quindi ha corso meno ma è stato più efficace. Ci dispiace aver preso gol su calcio d’angolo, c’è stato un malinteso sulle posizioni da prendere, dobbiamo essere più attenti sulle palle inattive».

Sampdoria-Milan, Ranieri: «Voglio vedere una squadra che corre per 90 minuti»

L’analisi di mister Ranieri sul Milan: «Contro la capolista mi aspetto una partita bellissima, dovremo dare una grande prova di noi stessi restando compatti e con spirito di sacrificio. Ho visto la partita dei rossoneri contro il Celtic. Hanno fatto una prestazione meravigliosa attaccando gli spazi e giocando a uno-due tocchi, ricercano la profondità e il gol. Il Milan gioca benissimo e non è Ibra-dipendente: Pioli sta facendo un grandissimo lavoro, sono contento che la società non lo abbia sostituito e i fatti stanno dando ragione. E’ una squadra che gioca a memoria, sa quello che vuole e sa come ottenerlo. Ibra è un punto di riferimento, ma senza di lui tutti i giocatori si mettono comunque a disposizione per il gioco della squadra».

Aldilà del risultato, Ranieri vuole innanzitutto una prestazione soddisfacente. «Servirà una Sampdoria perfetta, compatta e in grado di fare la sua partita con tanta volontà e spirito libero. Perdere con il Milan ci sta, l’anno scorso abbiamo pareggiato 0-0 a “San Siro” mentre al ritorno abbiamo perso prendendo quattro gol. Voglio vedere una squadra che giochi senza paura, poi pazienza se perdiamo ma io voglio vedere una squadra che corre e lotta per novanta minuti».

Il punto sugli assenti: «Recuperiamo Colley ma devo valutare bene perché ha fatto pochi allenamenti. Non so se posso impiegarlo per novanta minuti, aspetto qualche ora per decidere. Tutti gli altri sono a disposizione tranne Keita, che spero di riavere prima della sosta natalizia».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui