Sanchez-Inter: clamoroso ritorno in vista?

0
Sanchez-Inter: clamoroso ritorno in vista?

Con il ritorno di Arnautovic sembrava che il mercato in entrata dei nerazzurri sul fronte offensivo fosse terminato, ma in realtà non è affatto così. Nelle ultime ore, infatti, si sono fatte sempre più insistenti le voci dell’uscita di Correa in vista degli ultimi giorni di calciomercato. Corteggiato dal Torino, il centravanti argentino non rientra più nei piani di Simone Inzaghi, ed è alla ricerca di una squadra che gli possa garantire continuità. Motivo questo per il quale la dirigenza lombarda ha ricominciato il casting in attacco per completare la rosa. Un nome che potrebbe far comodo all’Inter è quello di Alexis Sanchez. Svincolatosi dopo l’ultima stagione al Marsiglia, il cileno farebbe volentieri ritorno in quella che è stata la sua casa per tre anni.

Sanchez-Inter: pronto il possibile sostituto di Correa

Beppe Marotta in una intervista rilasciata a Radio TV Serie A ha parlato del mercato dell’Inter soffermandosi sull’ipotesi che vedrebbe l’ex tra le altre di Barcellona e Udinese, tornare sotto la Madonnina. L’amministratore delegato nerazzurro ha espresso il suo favore ad un ritorno del cileno che grazie al suo talento e alla grande esperienza internazionale, potrebbe sicuramente essere un’ottima soluzione per la rosa dell’Inter

Attaccante con più di 200 gol all’attivo, Sanchez ha indossato la casacca nerazzurra per tre stagioni mettendo a segno 20 reti in 109 presenze. Il classe ’88 con la compagine lombarda ha alzato al cielo uno Scudetto, una Coppa Italia, e soprattutto la Supercoppa Italiana nel 2021 vinta grazie al suo gol al 120′ contro gli eterni rivali della Juventus. Il nativo di Tocopilla ha lasciato un dolce ricordo alla tifoseria nerazzurra, e un suo ritorno in uno stadio e in una squadra che conosce bene, darebbe una grossa mano a mister Inzaghi in vista di una stagione molto impegnativa. El Niño Maravilla, inoltre, è reduce da un’annata da protagonista in Ligue 1 condita da ben 16 reti a dimostrazione di come, a dispetto dei 34 anni, può ancora dire la sua in un top club.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui