Sarri, offerta importante arrivata dal Panathinaikos!

0

Maurizio Sarri dopo più 2 anni e mezzo alla guida della Lazio, prima del burrascoso addio per problemi di spogliatoio e del grave lutto per la morte della madre, è pronto a tornare in panchina, e per lui è giunta un’importante offerta da uno dei maggiori club della Grecia: il Panathinaikos

Il club, che ha chiuso in quarta posizione sia la regular season che i playoff scudetto oltre a vincere la Coppa di Grecia, è fortemente interessato al manager italiano. Sarri potrebbe trovarsi curiosamente accettando la destinazione a disputare l’Europa League, dato che i greci sono ai preliminari, correndo il rischio di affrontare la “sua” Lazio.

Sarri, offerta importante arrivata dal Panathinaikos!

La proposta arrivata dal club di Atene è sulla base di un contratto biennale con un lauto compenso economico. L’obiettivo del club, è ambizioso: tornare a vincere il campionato della Grecia dopo molti anni. Il tutto anche per rispondere alla vittoria della Conference League dei rivali storici dell’Olympiakos. 

Le ambizioni del club sono alte e per questo, si sta facendo un tentativo per un maestro di calcio con un buon palmares come Sarri.

Sarri prende tempo prima di rispondere all’offerta del Panathinaikos

Per il momento Maurizio Sarri, pur gradendo l’interesse arrivato dal glorioso club greco, ha preso tempo. L’intenzione del tecnico toscano infatti, sembra essere quella di attendere possibili offerte da Italia o Inghilterra

In caso in cui i progetti da questi due paesi non fossero convincenti, ecco che il Panathinaikos potrebbe riuscire ad ingaggiare il 65enne. Le piazze soprattutto nel massimo campionato italiano che possono arrivare a Sarri sono molte, dunque per i greci c’è da pazientare

Sarri, offerta importante arrivata dal Panathinaikos!

Le proposte di alcune realtà come Bologna e Fiorentina, vista anche la vetrina europea a disposizione, potrebbero portare Sarri a rimanere in Italia. I due club italiani che devono sostituire i partenti Thiago Motta ed Italiano, possono infatti allettare il tecnico, come anche Torino e Cagliari.

Il club bianco-verde della Grecia comunque la sua offerta l’ha fatta, ora sta alle altre squadre fare la contromossa.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui