Sassuolo, Ballardini vicino alla panchina per la “missione” salvezza

0

News in casa Sassuolo, il club neroverde infatti, è vicino all’accordo per ingaggiare come allenatore Davide Ballardini. Il contratto con l’esperto allenatore, dovrebbe essere fino a Giugno, con opzione per un’ulteriore stagione in caso di salvezza. 

La prestazione indecente sotto vari aspetti messa in mostra ieri dalla squadra nel recupero contro il Napoli, con una sconfitta per 1-6, rischia di costare carissima a Bigica. Nominato allenatore pochissimi giorni fa dopo l’esonero di Dionisi, l’ex tecnico della Primavera, potrebbe già salutare la prima squadra per tornare ad occuparsi dei suoi ragazzi. 

Sassuolo, Ballardini vicino alla panchina per la "missione" salvezza

La proprietà con il ds Carnevali stanno infatti riflettendo attentamente in queste ore, ma la scelta sembra ormai fatta. Difficile arrivare a Grosso, per cui non c’è mai stata neanche una bozza di intesa, ecco in pole Ballardini, il quale sta in questi minuti rescindendo il contratto con la Cremonese. 

Sassuolo, ecco Ballardini: è l’uomo giusto per la salvezza?

Nelle prossime ore Davide Ballardini dovrebbe dunque diventare, salvo ulteriori colpi di scena, il nuovo allenatore dei neroverdi. Può essere lui, l’uomo giusto per guidare il Sassuolo fuori dalle sabbie mobili in cui è impantanata da tempo la squadra?

La sensazione è che di sicuro il profilo del tecnico di Ravenna, è indicato per tentare l’impresa. Molte volte infatti, chiamato a stagione in corso per salvare alcuni club che sembravano ormai spacciati, è riuscito nell’impresa

Sassuolo, Ballardini vicino alla panchina per la "missione" salvezza

Bravissimo tatticamente, abile dal punto di vista motivazionale, può dare la giusta scossa all’ambiente neroverde. Fondamentale però muoversi in fretta, perché tra appena 72 ore c’è già un match fondamentale contro l’Hellas Verona. Questa partita per la società emiliana è, da non perdere assolutamente, per non sprofondare ulteriormente in classifica.

Come potrebbero giocare i neroverdi con il tecnico di Ravenna alla guida?

Il Sassuolo con Ballardini alla guida potrebbe giocare sostanzialmente con 2 moduli, simili, ma al tempo stesso differenti tra loro. I due schieramenti tattici dovrebbero essere infatti il 4-2-3-1 o il 4-3-3. A variare quindi sarebbe la posizione del terzo centrocampista, usato più da mezzala nel secondo schieramento e più da incursore invece nel primo. 

Un ruolo di primo piano lo avrà sicuramente Domenico Berardi, che tornato ormai a pieno regime ad allenarsi in gruppo, dovrà trascinare i compagni verso la salvezza. 

Sassuolo, Ballardini vicino alla panchina per la "missione" salvezza

A lui, il tecnico ormai ex Cremonese chiederà sicuramente una mano per uscire da questo delicatissimo momento. Per Berardi, classico ruolo largo a destra, con licenza di accentrarsi per usare il suo prodigioso mancino. 

Un ruolo importante lo dovrebbe poi avere Thorstvedt, il centrocampista norvegese che potrebbe sia fare la mezzala sia il trequartista dati i suoi ottimi tempi di inserimento. Quel che è certo è che il Sassuolo in caso di ennesima impresa salvezza targata Ballardini, in estate dovrà operare una grande rivoluzione in rosa.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui