Sassuolo-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Scamacca vs Piatek

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Sassuolo-Fiorentina, sfida valevole per la 27a giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Alessandro Prontera della sezione di Bologna, coadiuvato da Bresmes e Bottegoni come assistenti, e dal quarto uomo Miele. VAR e AVAR saranno rispettivamente Aureliano e Nasca. Calcio d’inizio ore 20:50 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Reduci entrambi da due importanti vittorie, Sassuolo e Fiorentina si daranno battaglia quest’oggi in un match dal pronostico incerto. Nell’ultimo turno, i padroni di casa, dopo aver battuto Juventus e Milan, sono riusciti ad imporsi a San Siro contro l’Inter. Decisive sono state le reti di Raspadori e Scamacca, in una gara nella quale la squadra di Alessio Dionisi ha mostrato grande spirito di sacrificio difendendo a tutti i costi il risultato. Alla compagine emiliana mancano solo sette punti per raggiungere la salvezza matematica, e questa sera proveranno a portare a casa i tre punti per avvicinarsi a zone più alte di classifica.

Vincendo in casa contro l’Atalanta domenica scorsa, la Fiorentina ha eguagliato il secondo successo di fila. La rete messa a segno dal bomber polacco Piatek, ha deciso una partita fondamentale per la rincorsa alla qualificazione alle prossime coppe europee. Gli uomini di Vincenzo Italiano questa sera, proveranno a guadagnare la terza vittoria consecutiva, avvicinandosi alla zona Champions League

Sassuolo-Fiorentina, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, López; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.

PANCHINA: Satalino, Pegolo, Peluso, Ayhan, Ruan, Magnanelli, Henrique, Defrel, Ceide, Ciervo, Oddei.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Martínez Quarta, Igor, Biraghi; Castrovilli, Amrabat, Maleh; Ikoné, Piatek, Sottil.

PANCHINA: Terracciano, Rosati, Frison, Terzic, Venuti, Bonaventura, Torreira, Duncan, Callejón, Cabral, Saponara, González.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui