Sassuolo-Inter, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Sassuolo-Inter, match valido per la settima giornata di Serie A. Fischio d’inizio alle ore 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

I neroverdi guidati da Alessio Dionisi hanno avuto un inizio di stagione altalenante. Si trovano a 7 punti in classifica, nell’ultima giornata hanno vinto con la Salernitana, dopo tre sconfitte consecutive. Il tecnico conferma il modulo 4-2-3-1, con Defrel come unica punta. Sarà supportato dal trio Berardi, Djuricic, Boga.

I nerazzurri di Simone Inzaghi sono al terzo posto della Serie A, con 14 punti. Nell’ultima gara è arrivato un rocambolesco pareggio interno contro l‘Atalanta. In Champions League non è andata meglio, con il pareggio a reti bianche sul campo dello Shakhtar Donetsk. Il mister ha visto la squadra stanca nelle ultime uscite, per questo pensa ad alcune variazioni nella formazione titolare. Torna Perisic sulle corsie esterne, con Correa che parte titolare al posto di Dzeko. Confermata la linea difensiva a protezione di Handanovic.

Sarà Luca Pairetto della sezione di Nichelino, l’arbitro di Sassuolo-Inter. Avrà come assistenti Longo e Margani, mentre il Quarto Uomo sarà Gariglio. VAR dell’incontro sarà Nasca, con Peretti Assistente VAR.

Sassuolo-Inter, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel.

PANCHINA: Pegolo, Goldaniga, Ayhan, Peluso, Toljan, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harroui, Traore, Henrique, Scamacca, Raspadori. 

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Martinez.

PANCHINA: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Darmian, Dimarco, Vidal, Gagliardini, Vecino, Sanchez, Dzeko. 

ALLENATORE: Simone Inzaghi. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui