Sassuolo-Lazio, le formazioni ufficiali: Scamacca vs Immobile

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Sassuolo-Lazio, match della diciassettesima giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato da Vivenzi e Lombardo come assistenti, e dal quarto uomo Cosso. Al VAR invece, ci saranno Irrati e Carbone. Calcio d’inizio ore 18:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Una partita divertente quella che ci si aspetta questo pomeriggio tra Sassuolo e Lazio. Entrambe infatti, mettono in mostra un gioco propositivo e divertente segnando anche tanti gol. I padroni di casa dopo la vittoria in casa del Milan, sono reduci da due pareggi di fila per 2-2 contro Napoli e Spezia. Quella di oggi per gli uomini di Dionisi può essere la giusta occasione per tornare al successo davanti al proprio pubblico nonostante un avversario di livello. Il tecnico neroverde si affiderà alla grande vena realizzativa di Scamacca autore fino ad ora 5 gol, e al ritorno al gol di Giacomo Raspadori. Il giovane centravanti della Nazionale è tornato a segnare dopo un lungo digiuno, e ora più che mai proverà a trascinare i suoi alla vittoria.

Emblema della discontinuità, la Lazio di Maurizio Sarri fresca di passaggio del turno in Europa League, vuole bissare il successo sul campo della Sampdoria. L’ex allenatore del Napoli però dovrà fare a meno sia di Luis Alberto che di Milinkovic-Savic rispettivamente infortunato e squalificato. In un incontro che non sarà affatto semplice per i capitolini, ci dovrà pensare Ciro Immobile a trascinare i suoi da capitano a suon di gol. Vincere oggi per gli aquilotti potrebbe significare avvicinarsi sempre di più alla “zona Europa”.

Sassuolo-Lazio, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi Maxime López, Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori.

PANCHINA: Pegolo, Satalino, Ayhan, Goldaniga, Kyriakopoulos, Müldür, Peluso, Matheus Henrique, Boga, Harroui, Magnanelli, Defrel.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Akpra Akpro, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Zaccagni.

PANCHINA: Adamonis, Reina, Patric, Radu, Vavroo, André Anderson, Escalante, Lazzari, Lucas Leiva, Felipe Anderson, Moro, Muriqi.

ALLENATORE: Maurizio Sarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui