Sassuolo-Milan, le formazioni ufficiali: Ibra contro Caputo

0

Due delle squadre più in forma del campionato, Sassuolo e Milan, si trovano di fronte questa sera per il secondo match della 35^ giornata di Serie A (di seguito le formazioni ufficiali). Una sfida che può valere molto anche in chiave europea: i neroverdi, all’ottavo posto, inseguono il Diavolo settimo in classifica e con un successo si porterebbero a cinque lunghezze, con tre partite ancora da giocare. De Zerbi è reduce da otto risultati utili consecutivi: dalla ripresa del campionato ha perso solo una volta, nella prima gara post lockdown contro l’Atalanta. Il tecnico neroverde può contare inoltre su una vera macchina da gol: il Sassuolo ha realizzato ben 22 reti nelle ultime nove partite.

Il Milan ha fatto ancora meglio, con 25 gol in otto gare: una media straordinaria di tre reti a partita. I rossoneri si sono ripresentati letteralmente trasformati, conquistando sei vittorie e due pareggi dopo la lunga sosta: Pioli è l’unico a non aver mai perso, assieme all’Atalanta di Gasperini. Milan che inizia a toccare con mano l’obiettivo Europa League: agganciato il Napoli al sesto posto, il Diavolo ora punta la Roma in quinta posizione, distante solo due lunghezze.

E veniamo ai rispettivi undici di partenza per la sfida odierna. Nelle fila del Sassuolo, sono quattro i cambi di mister De Zerbi rispetto alla trasferta di Cagliari. Torna Berardi dopo la squalifica, novità Raspadori dal 1′ e conferma per Haraslin; i tre supportano l’unica punta Caputo. In difesa spazio a Peluso, a centrocampo c’è Bourabia in mediana con Locatelli.

In casa Milan, solo un cambio rispetto alla gara col Bologna: sulla corsia destra c’è Conti al posto di Calabria. Attacco sulle spalle di Ibra, alle sue spalle agiscono Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. 

Arbitra l’incontro Luca Pairetto della sezione di Nichelino, assistito da Tolfo e Baccini. Quarto uomo Fabbri, mentre al VAR ci sarà Chiffi coadiuvato da Valeriani come AVAR. Fischio d’inizio ore 21,45 al “Mapei Stadium”.

Sassuolo-Milan, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio; Bourabia, Locatelli; Berardi, Raspadori, Haraslin; Caputo.

PANCHINA: Pegolo, Turati, Magnanelli, Boga, Djuricic, Toljan, Kyriakopoulos, Magnani, Piccinini, Ghion, Traorè, Manzari.

ALLENATORE: Roberto De Zerbi

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

PANCHINA: Begovic, A. Donnarumma, Calabria, Gabbia, Laxalt, Biglia, Bonaventura, Krunic, Leao, Maldini, Brescianini, Paquetà.

ALLENATORE: Stefano Pioli

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui