Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Mercoledì 28 febbraio Sassuolo e Napoli tornano subito in campo per il recupero della giornata 21 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. Novità in panchina per i neroverdi che saranno guidati dal tecnico della Primavera, Emiliano Bigica. È stato esonerato nelle scorse ore, infatti, Alessio Dionisi dopo gli ultimi risultati negativi che hanno fatto sprofondare gli emiliani in zona retrocessione. I partenopei, beffati dal Cagliari al fotofinish nella sfida di domenica pomeriggio, cercano un successo in campionato che manca da tre giornate.

Arbitro dell’incontro è Daniele Chiffi della sezione di Padova. Fischio d’inizio ore 18:00 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia.

Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sono 22 i precedenti complessivi tra le due squadre, considerando sia il campionato che la Coppa Italia. I neroverdi hanno vinto solo in due occasioni, l’ultima delle quali risale al 1° novembre scorso. Al “Maradona” gli emiliani vinsero per 0-2 grazie alle reti di Manuel Locatelli e Maxime Lopez. A completare il bilancio sono 7 pareggi e 13 vittorie dei partenopei, che hanno perso solo una volta fuori casa. Era il 23 agosto 2015, il Sassuolo si impose per 2-1 grazie alle reti di Antonio Floro Flores e Nicola Sansone; inutile, per gli ospiti, il vantaggio momentaneo di Marek Hamsik. Nelle ultime quattro sfide tra le due squadre hanno sempre vinto i campani, segnando 14 gol e subendone solo uno. Nel match di andata in questo campionato gli azzurri, con Rudi Garcia in panchina, hanno vinto 2-0 grazie alle reti di Giovanni Di Lorenzo e Victor Osimhen.

Gli schieramenti | Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Nessuno stravolgimento di formazione nel Sassuolo, il nuovo allenatore (ad interim) dovrebbe riproporre lo stesso modulo con qualche novità rispetto all’ultimo match contro l’Empoli. In porta Consigli, al centro della difesa possibile chance per Kumbulla al posto di Ruan, in coppia con Ferrari. Sulla fascia sinistra confermato Doig, dall’altra parte può tornare titolare Toljan a svantaggio di Pedersen. In mediana non ci sarà Boloca per squalifica, dunque spazio a Lipani accanto a Matheus Henrique. Sulla trequarti ci sarà Bajrami dal primo minuto al posto di Volpato, poi a completare la linea alle spalle dell’unica punta Pinamonti saranno Thorstvedt e Laurienté.

Previste alcune novità nell’undici iniziale del Napoli rispetto alla trasferta di Cagliari. Tra i pali Meret, al centro della difesa torna titolare Ostigard in coppia con Rrahmani, poi sulla fascia destra torna dal primo minuto Di Lorenzo dopo la squalifica mentre dall’altra parte si rinnova il ballottaggio tra Olivera e Mario Rui. A centrocampo occasione per Traoré al posto di Zielinski, poi a completare il reparto saranno ancora Anguissa e Lobotka. Nel tridente offensivo vanno verso la conferma sia Raspadori che Osimhen, mentre Kvaratshkelia è in ballottaggio con Lindstrøm per una maglia da titolare.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Kumbulla, Ferrari, Doig; Lipani, Matheus Henrique; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti.

ALLENATORE: Emiliano Bigica.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traoré; Raspadori, Osimhen, Kvaratshkelia.

ALLENATORE: Francesco Calzona.

Orario e diretta streaming TV | Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il match sarà visibile in diretta su DAZN tramite Smart TV e console, in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di DAZN o sul browser tramite il computer. Gara visibile anche su Sky al canale Zona DAZN (numero 214).

I nostri consigli sulle quote | Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (4.25); X (3.90); 2 (1.80)
  • Sisal: 1 (4.15); X (3.90); 2 (1.80)
  • William Hill: 1 (4.20); X (3.75); 2 (1.80)
  • Bet365: 1 (4.00); X (3.80); 2 (1.80)
  • Bwin: 1 (3.80); X (3.80); 2 (1.87)

Buona visione!

Con cinque sconfitte e un pareggio nelle ultime sei partite il Sassuolo è scivolato al terzultimo posto, ma la lotta per la salvezza è ancora apertissima. Il Napoli, distante cinque punti dalla zona Europa, cerca la prima vittoria della gestione Calzona. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui