Sassuolo-Roma (2-2), Fonseca: «Dispiace perdere così»

0
Sassuolo-Roma (2-2), Fonseca: «Dispiace perdere così»

Sassuolo-Roma termina con un pareggio: la squadra di Paulo Fonseca non riesce a trovare la vittoria in trasferta e viene superata dalla Lazio nella classifica di Serie A. Il primo tempo si conclude con il vantaggio giallorosso grazie alla rete di Lorenzo Pellegrini, tuttavia nel secondo tempo arriva il pareggio con Traore. La Roma allora ci riprova con Bruno Peres ma anche questa volta il Sassuolo riesce a pareggiare quasi in extremis con Raspadori

Fonseca su Sassuolo-Roma: «Potevamo vincere, ma non ci siamo riusciti»

Dopo il pareggio contro i neroverdi, Paulo Fonseca interviene ai microfoni di Roma TV: «La squadra è entrata bene in campo nei primi quindici minuti, abbiamo fatto gol e siamo stati bene nella partita. Nel secondo tempo abbiamo controllato meglio le loro avanzate offensive, facendo gol e creando delle occasioni. Poi abbiamo preso gol, potevamo vincere, non ci siamo riusciti ma ho visto un buon atteggiamento. Abbiamo giocato bene tatticamente, se siamo sempre così rigorosi possiamo fare bene».

Fonseca commenta poi il secondo gol del Sassuolo: «Avevamo la partita in controllo, dispiace prendere gol così. Poi non siamo riusciti a tornare in vantaggio». Sul modulo scelta, l’allenatore giallorosso afferma: «Il modulo non è importante, tante volte abbiamo difeso col 4-4-2, in attacco abbiamo sempre le stesse intenzioni e abbiamo avuto diverse occasioni. Chi ama il calcio oggi avrà apprezzato questa partita».

Infine arriva anche un commento sulla prossima in Europa contro l’Ajax: «Per noi è una grande responsabilità essere in Europa, sarà una gara difficile, loro sono fortissimi ma crediamo in noi. Vogliamo lottare per passare il turno».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui