Sassuolo-Roma, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Sassuolo-Roma, match valido per la 29a giornata d Serie A, in programma alle ore 15.00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La garà sarà visibile in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252. 

I neroverdi si trovano attualmente all’ottavo posto della classifica, ma a grande distanza dalle due romane che occupano, insieme al Napoli, i tre posti che qualificano alla prossima Europa League. Per mister De Zerbi ci sono diversi indisponibili, infatti mancano tutti gli italiani impegnati nelle gare di qualificazione ai prossimi mondiali. I due attaccanti, Berardi e Caputo, non sono al meglio della condizione ed erano già rientrati in Emilia lo scorso fine settimana, mentre per Locatelli e Ferrari si tratta di un’esclusione in via precauzionale, a causa del focolaio di Covid-19 che ha colpito la nazionale di Mancini.

I giallorossi arrivano da due sconfitte consecutive in campionato, contro Parma e Napoli prima della pausa per le nazionali. Nonostante l’importante impegno europeo di giovedì contro l’Ajax, mister Fonseca non vuole cali di concentrazione e crede ancora al quarto posto, distante cinque lunghezze. Emergenza in difesa per il mister portoghese, anche se la buona notizia arriva dal rientro di Cristante tra i titolari. Si aggrava la situazione anche a causa dell’infortunio subito in nazionale da Kumbulla e alla squalifica di Ibanez.

Il direttore di gara sarà Luca Pairetto della sezione di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Ranghetti. Quarto uomo Prontera, al VAR Aureliano e Preti.

Sassuolo-Roma, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Marlon, Rogerio; Obiang, Maxime Lopez; J. Traore, Djuricic, Boga; Raspadori.

PANCHINA: Pegolo, Turati, Peluso, Piccinini, Saccani, Kyriakopoulos, Magnanelli, Karamoko, Haraslin, Oddei. 

ALLENATORE: Roberto De Zerbi.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Karsdorp, Cristante, Mancini; Bruno Peres, Diawara, Pellegrini, Spinazzola; Carles Perez, El Shaarawy; Borja Mayoral. 

PANCHINA: Mirante, Fuzato, Kumbulla, Santon, Calafiori, Reynolds, Veretout, Pastore, Pedro, Dzeko, Fazio.

ALLENATORE: Paulo Fonseca.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui