Serie A 2023/24, 20^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

0
giudice sportivo serie a

In vista della 21^ giornata di Serie A, e non solo, il Giudice Sportivo ha reso noti i propri provvedimenti. In particolare, sono ben 13 i calciatori squalificati per un turno, tra i quali si segnala un solo espulso. Il giocatore in questione è Ondrej Duda dell’Hellas Verona, mandato anzitempo negli spogliatoi nel corso del match vinto contro l’Empoli, e di conseguenza sarà costretto a saltare il match contro la Roma. Allo slovacco si aggiunge il tecnico del Monza, Raffaele Palladino, il quale, così come Filippo Inzaghi della Salernitana, ma per aver superato il numero massimo di ammonizioni consentite dal regolamento, non potranno sedere in panchina rispettivamente contro Empoli e Genoa.

Roma-Hellas Verona vedrà altri assenti altri 3 possibili protagonisti, che in questo caso partivano da uno status di diffidati e che sono stati nuovamente ammoniti, ovvero Bryan Cristante e Gianluca Mancini per i giallorossi e Diego Coppola per i gialloblù. Le assenze eccellenti ci saranno anche in Lazio-Napoli, 22^ giornata che si disputerà dopo i match di Supercoppa Italiana, ovvero Ciro Immobile e Mattia Zaccagni nei capitolini e Jens Cajuste e Khvicha Kvaratskhelia nei partenopei.

Stesso discorso anche per Hakan Calhanoglu dell’Inter, costretto a dare forfait contro la Fiorentina. Chiudono il lungo elenco Stefan Posch del Bologna e Koni De Winter del Genoa, assenti contro Milan e Salernitana, e Matteo Cancellieri dell’Empoli e Samuele Birindelli del Monza, i quali non prenderanno parte al prossimo faccia a faccia tra le rispettive squadre.

Gli altri provvedimenti del Giudice Sportivo: 7 nuovi diffidati in Serie A

Oltre alla situazione relativa agli squalificati, il Giudice Sportivo ha aggiornato anche quella relativa ai diffidati in Serie A. In particolare, sono 7 i calciatori che incorreranno in rischio squalifica a partire dal prossimo turno e arricchiscono il già nutrito listone. Questi sono Luca Ranieri della Fiorentina, Simone Romagnoli del Frosinone, Valentin Gendrey e Ylber Ramadani del Lecce, Domagoj Bradaric della Salernitana,  Martin Erlic del Sassuolo e Alessandro Buongiorno del Torino. Ecco, nel dettaglio, l’elenco completo dei diffidati in Serie A dopo la 20^ giornata.

  • ATALANTA: Davide Zappacosta;
  • BOLOGNA: Michel Aebischer, Remo Freuler, Alexis Saelemaekers;
  • CAGLIARI:
  • EMPOLI: Jacopo Fazzini, Alberto Grassi, Emmanuel Gyasi;
  • FIORENTINA: Cristiano Biraghi, Giacomo Bonaventura, Jonathan Ikoné, Luca Ranieri;
  • FROSINONE: Anthony Oyono, Simone Romagnoli;
  • GENOA: Milan Badelj, Morten Frendrup, Mateo Retegui;
  • HELLAS VERONA: Giangiacomo Magnani, Cyril Ngonge, Tomas Suslov;
  • INTER: Niccolò Barella;
  • JUVENTUS: Danilo;
  • LAZIO: Danilo Cataldi, Luca Pellegrini, Nicolò Rovella;
  • LECCE: Patrick Dorgu, Valentin Gendrey, Hamza Rafia, Ylber Ramadan, Gabriel Strefezza;
  • MILAN: Yunus Musah, Tijjani Reijnders;
  • MONZA: Roberto Gagliardini;
  • NAPOLI: Giovanni Di Lorenzo, Juan Jesus, Pasquale Mazzocchi, Mario Rui;
  • ROMA: Rasmus Kristensen, Leandro Paredes;
  • SALERNITANA: Domagoj Bradaric, Norbert Gyomber, Grigoris Kastanos;
  • SASSUOLO: Martin Erlic, Matheus Henrique;
  • TORINO: Alessandro Buongiorno, Adrien Tameze;
  • UDINESE: Roberto Pereyra, Nehuen Perez.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui