Serie A 2023/24, 23^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

0
giudice sportivo serie a

All’indomani della 23^ giornata di Serie A, il Giudice Sportivo ha reso noti i propri provvedimenti in vista del prossimo turno. In particolare, sono 12 i calciatori squalificati, tra i quali si segnala il solo Koni De Winter del Genoa come espulso. Il difensore belga, di conseguenza, sarà costretto a saltare il prossimo match contro l’Atalanta.

Tra i giocatori che invece hanno superato il limite massimo di ammonizioni consentite dal regolamento si segnala il capitano della Juventus, Danilo, costretto a dare forfait contro l’Udinese, la quale, a propria volta, non potrà affidarsi per lo stesso motivo a Roberto Pereyra. Anche il big match tra Milan e Napoli avrà due grandi assenti come Tijjani Reijnders e Mario Rui, mentre in Bologna-Lecce non ci saranno Michel Aebischer e Valentin Gendrey.

In questo lungo elenco altri nomi importanti sono quelli di Ederson dell’Atalanta, Luca Ranieri della Fiorentina e Nicolò Rovella della Lazio, indisponibili rispettivamente contro Genoa, Frosinone e Cagliari. A questi si aggiungono Sebastian Walukiewicz dell’Empoli e Tomas Suslov dell’Hellas Verona, i quali non potranno essere impiegati nelle prossime partite contro Salernitana e Monza. Lista completata da un allenatore, ovvero Simone Inzaghi dell’Inter, che non potrà sedere in panchina nella trasferta sul campo della Roma.

Gli altri provvedimenti del Giudice Sportivo: 10 nuovi diffidati in Serie A

Oltre alla situazione relativa agli squalificati, il Giudice Sportivo ha aggiornato anche quella relativa ai diffidati. In particolare, sono 10 i calciatori che, a partire dal prossimo turno, dovranno prestare particolare attenzione nel non farsi ammonire e incorrere in squalifica. Tra questi spiccano Gleison Bremer e Dusan Vlahovic della Juventus, Alessandro Florenzi e Ruben Loftus-Cheek del Milan e Lucas Martinez Quarta della Fiorentina. A questi due giocatori si aggiungono Stefano Sabelli del Genoa, Lameck Banda del Lecce, Armando Izzo del Monza e Daniel Boloca e Kristian Thorstvedt del Sassuolo. Ecco, nel dettaglio, l’elenco completo dei diffidati in Serie A dopo la 23^ giornata.

  • ATALANTA: Davide Zappacosta;
  • BOLOGNA: Remo Freuler, Alexis Saelemaekers;
  • CAGLIARI: Leonardo Pavoletti;
  • EMPOLI: Jacopo Fazzini, Alberto Grassi, Emmanuel Gyasi;
  • FIORENTINA: Giacomo Bonaventura, Lucas Martinez Quarta;
  • FROSINONE: Anthony Oyono, Simone Romagnoli;
  • GENOA: Mateo Retegui, Stefano Sabelli;
  • HELLAS VERONA: Pawel Dawidowicz, Giangiacomo Magnani;
  • INTER: Alessandro Bastoni;
  • JUVENTUS: Gleison Bremer, Dusan Vlahovic;
  • LAZIO: Luca Pellegrini, Alessio Romagnoli;
  • LECCE: Lameck Banda, Patrick Dorgu, Hamza Rafia;
  • MILAN: Alessandro Florenzi, Ruben Loftus-Cheek, Yunus Musah;
  • MONZA: Roberto Gagliardini, Armando Izzo;
  • NAPOLI: Giovanni Di Lorenzo, Juan Jesus, Pasquale Mazzocchi, Cyril Ngonge, Amir Rrahmani;
  • ROMA: Rasmus Kristensen, Diego Llorente, Lorenzo Pellegrini;
  • SALERNITANA: Domagoj Bradaric, Norbert Gyomber, Grigoris Kastanos;
  • SASSUOLO: Daniel Boloca, Martin Erlic, Marcus Holmgren Pedersen, Kristian Thorstvedt;
  • TORINO: Adrien Tameze;
  • UDINESE: Nehuen Perez, Florian Thauvin.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui