Serie A 2023/24, la classifica a confronto dopo 35 giornate

0
confronto classifica serie a

La Serie A è sempre più vicina alla conclusione della stagione 2023-2024, ma il confronto tra la classifica attuale e passata, pur essendo ben definito, deve ancora determinare diversi verdetti. In vetta è ormai certo lo Scudetto dell’Inter (+23), che però nell’anticipo del sabato sera incappa nella seconda sconfitta stagionale, per 1-0, di nuovo contro il Sassuolo (-15), che raccoglie punti fondamentali per sperare nella salvezza.

Risultato inaspettato e scoppiettante nella domenica pomeriggio, con Milan (+10) e Genoa, ormai rimasti senza obiettivi, che mettono in scena uno spettacolare 3-3. Poche ore più tardi, poi, anche la Juventus (-3) ha pareggiato, per 1-1 sul campo della Roma (+1). Altro mezzo passo falso del Bologna (+17), che sul campo del Torino (-2) non va oltre lo 0-0 e rischia di compromettere la qualificazione alla prossima Champions League.

In uno dei posticipi del lunedì, infatti, l’Atalanta (+2), che deve ancora recuperare una partita, batte 1-2 la Salernitana (-23) e si candida a entrare seriamente nelle prime cinque, appaiando la Roma. Obiettivo, questo, che sembra invece svanire per la Lazio (-9), fermata sul 2-2 dal Monza (-4). Chi invece rischia di rimanere fuori da tutte le competizioni europee è il Napoli (-32), che nell’altro posticipo del lunedì impatta sull’1-1 sul campo dell’Udinese (-16), la quale resta terzultima ma fa un passetto in avanti nella lotta per non retrocedere.

Balzo deciso dell’Hellas Verona, Lecce quasi salvo

Nel confronto tra la classifica di Serie A attuale e passata, una delle squadre che ha fatto peggio delle altre è l’Empoli (-7), che però, con lo 0-0 contro il Frosinone, fa un altro passettino in avanti verso la salvezza, insieme ai ciociari. Stesso discorso anche per Cagliari e Lecce (+5). Dopo l’1-1 in terra sarda, i salentini sono ormai a un passo dalla permanenza in massima serie, mentre gli isolani dovranno faticare un po’ di più.

Passo in avanti deciso è stato invece quello dell’Hellas Verona (+4). Gli scaligeri, infatti, hanno battuto 2-1 tra le mura amiche la Fiorentina (+1), e sono saliti al quattordicesimo posto in graduatoria. Con un piccolo ulteriore sforzo, anche i gialloblù potrebbero festeggiare la salvezza, anche con qualche turno di anticipo. Ecco, nel dettaglio, la classifica di Serie A 2023-2024 dopo 35 giornate, con la differenza di punti rispetto alla scorsa stagione.

Confronto classifica Serie A 2023-2024 – 35^ giornata

  1. Inter 89 (+23) (CAMPIONE D’ITALIA)
  2. Milan 71 (+10) (CHAMPIONS LEAGUE)
  3. Juventus 66 (-3)
  4. Bologna 64 (+17)
  5. Roma 60 (+1)
  6. Atalanta 60 (+2)*
  7. Lazio 56 (-9)
  8. Fiorentina 50 (+1)*
  9. Napoli 51 (-32)
  10. Torino 47 (-2)
  11. Monza 45 (-4)
  12. Genoa 43 (In Serie B)
  13. Lecce 37 (+5)
  14. Hellas Verona 34 (+4)
  15. Cagliari 33 (In Serie B)
  16. Frosinone 32 (In Serie B)
  17. Empoli 32 (-7)
  18. Udinese 30 (-16)
  19. Sassuolo 29 (-15)
  20. Salernitana 15 (-23) (RETROCESSA IN SERIE B)

* = una partita in meno

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui