Serie A 22/23, 12^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

0
giudice sportivo serie a

All’indomani della 12^ giornata di Serie A, il Giudice Sportivo, come di consueto, ha reso noti i suoi principali provvedimenti. In particolare sono otto i calciatori fermati per squalifica, tre dei quali per espulsione. Questi sono Pawel Dawidowicz dell’Hellas Verona, Armand Laurienté del Sassuolo e Dimitris Nikolau dello Spezia, mandati anzitempo fuori dal campo nelle partite contro Roma, Napoli e Fiorentina. Di conseguenza il centrocampista gialloblù non potrà esserci contro il Monza, l’attaccante neroverde sarà assente contro l’Empoli e il difensore bianconero non prenderà parte alla trasferta sul campo del Milan.

Serie A 22/23, 12^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Il nome più suggestivo, nonché l’assenza più pesante vista l’importanza della partita che salterà, è tuttavia quello di Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Ammonito contro la Salernitana, il leader del centrocampo biancoceleste era diffidato, e sarà così costretto a saltare l’attesissima stracittadina contro la Roma. Particolarmente penalizzato il succitato Hellas Verona, che contro il Monza dovrà rinunciare anche a Federico Ceccherini e Isak Hien. Stesso destino anche per Valerio Verre della Sampdoria e Karol Linetty del Torino, i quali, dal canto proprio, non potranno prendere parte ai rispettivi match contro Fiorentina e Bologna. Tra le fila granata mancherà anche l’allenatore, Ivan Juric, espulso contro il Milan e giunto così al secondo stop stagionale per squalifica.

Gli altri provvedimenti del Giudice Sportivo: quattro nuovi diffidati in Serie A

Oltre alla situazione relativa agli squalificati, il Giudice Sportivo ha aggiornato anche il listone dei diffidati in Serie A. Particolarmente colpite sono il Monza e la Sampdoria, con Stefano Sensi, Nicolò Rovella, Omar Colley e Filip Djuricic che, dopo essere stati ammoniti contro l’Inter, rischiano di incorrere in squalifica sin dal prossimo match contro la Fiorentina. Stessa sorte anche per Martin Hongla dell’Hellas Verona, Federico Di Francesco del Lecce, Maxime Lopez del Sassuolo, Emmanuel Gyasi dello Spezia e Alessandro Buongiorno del Torino, che dovranno prestare la massima attenzione nei prossimi, rispettivi impegni. Ecco, nel dettaglio, l’elenco completo dei diffidati in Serie A dopo la 12^ giornata.

  • ATALANTA: – ;
  • BOLOGNA: – ;
  • CREMONESE:  – ;
  • EMPOLI: – ;
  • FIORENTINA: – ;
  • HELLAS VERONA: Martin Hongla, Thomas Henry;
  • INTER: – ;
  • JUVENTUS: – ;
  • LAZIO: – ;
  • LECCE: Federico Di Francesco, Morten Hjulmand;
  • MILAN: Theo Hernandez;
  • MONZA: Nicolò Rovella, Stefano Sensi;
  • NAPOLI: – ;
  • ROMA: – ;
  • SALERNITANA: – ;
  • SAMPDORIA: Omar Colley, Filip Djuricic, Mehdi Leris;
  • SASSUOLO: Maxime Lopez;
  • SPEZIA: Emmanuel Gyasi;
  • TORINO: Alessandro Buongiorno;
  • UDINESE: Destiny Udogie.

A completamento del dispositivo del Giudice Sportivo, anche le sanzioni nei confronti delle società. Mano pesante nei confronti del Lecce, punito con 8.000 euro di ammenda per il lancio, da parte dei propri sostenitori, di bottigliette verso la tifoseria ospite e di fumogeni nel campo. Sanzionato anche il Torino, con 5.000 euro, a causa del comportamento di un raccattapalle, il quale più volte, nel secondo tempo della partita contro il Milan, ha rallentato la ripresa del gioco. Infine, 3.000 euro a testa per Roma e Cremonese, per il lancio di fumogeni e bottigliette in campo da parte dei rispettivi supporters.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui