Serie A, 23^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

0

La Serie A giunge alla prima pausa del 2022 per gli impegni delle Nazionali e il Giudice Sportivo rende noti i propri provvedimenti in vista della ripresa del campionato. Sono undici i calciatori fermati per un turno, quattro dei quali in seguito a espulsione. Questi sono Alvaro Odriozola della Fiorentina, Andrea Cambiaso del Genoa, Frederic Veseli della Salernitana e Albin Ekdal della Sampdoria. I giocatori elencati salteranno, rispettivamente, i prossimi impegni contro Lazio, Roma, Spezia e Sassuolo. A questi si aggiunge l’allenatore del Torino, Ivan Juric, espulso e sanzionato con 5.000 euro di ammenda per aver, a fine gara, contestato con veemenza l’operato arbitrale.

Serie A, 23^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Ai nomi succitati si aggiungono i sette calciatori squalificati per essere stati ammoniti partendo da uno status di diffidati, con Manuel Locatelli e Giovanni Simeone salteranno il match tra Juventus ed Hellas Verona previsto alla ripresa. Stesso discorso per Gerard Deulofeu e Gleison Bremer, che saranno assenti in Udinese-Torino. A queste si aggiunge la pesante assenza di Joao Pedro del Cagliari, che salterà l’Atalanta. Chiudono l’elenco Aaron Hickey del Bologna, che salterà l’Empoli, e Rogerio del Sassuolo, che dovrà dare forfait contro la Sampdoria.

Gli altri provvedimenti del Giudice Sportivo: dieci nuovi diffidati in Serie A

Oltre agli undici squalificati, fatta salva l’assenza di sanzioni nei confronti di società, il Giudice Sportivo ha reso noti anche i nomi dei dieci calciatori che si aggiungono al listone dei diffidati in Serie A. Tra questi spiccano i nomi di Davide Frattesi e Gianluca Scamacca del Sassuolo, ai quali si aggiungono Nicola Sansone del Bologna, Lorenzo Tonelli dell’Empoli, Koray Gunter dell’Hellas Verona e Rolando Mandragora del Torino. Chiudono l’elenco Joel Obi della Salernitana, Morten Thorsby della Sampdoria, Tolgay Arslan dell’Udinese e Sofiane Kiyine del Venezia.

  • ATALANTA: Marten De Roon, Merih Demiral;
  • BOLOGNA: Lorenzo De Silvestri, Gary Medel, Nicola Sansone, Mattias Svanberg, Arthur Theate;
  • CAGLIARI: Alessandro Deiola, Kevin Strootman;
  • EMPOLI: Adrian Ismajli, Riccardo Marchizza, Lorenzo Tonelli, Szymon Zurkowski;
  • FIORENTINA: Giacomo Bonaventura, Nikola Milenkovic, Alvaro Odriozola;
  • GENOA: –
  • HELLAS VERONA: Nicolò Casale, Marco Davide Faraoni, Ivan Ilic, Koray Gunter, Miguel Veloso;
  • INTER: Marcelo Brozovic, Lautaro Martinez, Arturo Vidal;
  • JUVENTUS: Federico Bernardeschi, Danilo;
  • LAZIO: Luis Alberto, Luis Felipe, Adam Marusic;
  • MILAN: Theo Hernandez;
  • NAPOLI: André Anguissa, Diego Demme, Amir Rrahmani;
  • ROMA: –
  • SALERNITANA: Federico Bonazzoli, Joel Obi;
  • SAMPDORIA: Bartosz Bereszynski, Nicola Murru, Morten Thorsby;
  • SASSUOLO: Vlad Chiriches, Gian Marco Ferrari, Davide Frattesi, Giacomo Raspadori, Gianluca Scamacca;
  • SPEZIA: Rej Manaj;
  • TORINO: Ola Aina, Alessandro Buongiorno, Sasa Lukic, Rolando Mandragora;
  • UDINESE: Tolgay Arslan, Walace;
  • VENEZIA: Mattia Aramu, Pietro Ceccaroni, Daan Heymans, Sofiane Kiyine.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui