Serie A, 8^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

0
Luiz Felipe

All’indomani dell’8^ giornata di Serie A, come di consueto, vengono rese note anche le decisioni del Giudice Sportivo. In particolare sono stai fermati per un turno ben quattro giocatori del massimo campionato: Luiz Felipe, Roberto Pereyra, Riccardo Sottil e Morten Thorsby. Per quest’ultimo, più precisamente, è pesata l’ammonizione rimediata nella sconfitta della Sampdoria a Cagliari. Questa, sommata a quelle nelle precedenti partite, ha portato alla squalifica in occasione del prossimo derby contro lo Spezia. Un match che salterà anche l’allenatore doriano Roberto D’Aversa, sanzionato per l’eccessiva foga nel contestare una decisione arbitrale.

Serie A, 8^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Discorso diverso, invece, per gli altri tre giocatori citati. Il difensore della Lazio, il centrocampista dell’Udinese e l’attaccante della Fiorentina, infatti, sono stati soggetti a espulsione nel corso dei rispettivi match. Di conseguenza il primo, che dovrà pagare anche un’ammenda di 5.000 euro, salterà l’Hellas Verona, il secondo l’Atalanta e il terzo il Cagliari. In quest’ultimo caso, poi, salterà l’incrocio da ex per il figlio d’arte dell’ex difensore Andrea, attuale allenatore dell’Ascoli, che la scorsa stagione aveva fatto bene proprio in Sardegna.

Gli altri provvedimenti del Giudice Sportivo di Serie A

Fatto il punto su chi salterà i match in programma nel prossimo turno di Serie A, adesso si focalizza l’attenzione sugli altri provvedimenti del Giudice Sportivo. Più precisamente, rispetto alla scorsa giornata, si aggiungono altri quattro giocatori alla lista dei diffidati. Tra questi spiccano i nomi di José Luis Palomino, difensore dell’Atalanta che affronterà, come già detto, l’Udinese. Altrettanto pesante il giallo inflitto a Kevin Strootman del Cagliari, impegnato con la Fiorentina, che dal canto proprio avrà Alvaro Odriozola in pericolo diffida. Chiude l’elenco Nicolas Dominguez del Bologna, che ospiterà il Milan.

Serie A, 8^ giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Per quanto riguarda le sanzioni inflitte alle società, c’è da segnalare l’ammenda da 10.000 euro che dovrà pagare il Milan. In particolare la società rossonera è stata sanzionata a causa dell’utilizzo, da parte di alcuni dei propri sostenitori, di una luce-laser che infastidiva i giocatori avversari. Stessa ammenda anche per Aleksandar Kolarov dell‘Inter, a causa di un gesto provocatorio e offensivo nei confronti dei suoi ex tifosi, nel match dell’Olimpico contro la Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui