Serie A Beach Soccer, Catania ai nastri di partenza

0

Comincia con il media day, che si svolge per il quarto anno consecutivo, la stagione estiva della Domusbet.tv Catania beach soccer. Media day che fa da introduzione alla settimana che precede l’inizio della poule scudetto di Serie A di Beach Soccer ed alla finale di Supercoppa che il Catania affronterà contro il Viareggio il 2 giugno.

Alla presenza di una significativa cornice di giornalisti e operatori della stampa e di istituzioni politiche e federali, tra cui l’Assessore allo Sport del Comune di Catania, Sergio Parisi e il Delegato della FIGC Catania, Lino Gurrisi, il club rossazzurro ha illustrato i programmi e gli obiettivi della stagione sportiva ormai imminente. La speranza è che tutte le idee progettate e realizzate possano concretizzarsi nel migliore dei modi: questo è l’idea del Presidente Bosco.

Serie A Beach Soccer, Catania ai nastri di partenza
Giuseppe Bosco, credit foto Catania Beach Soccer

Abbiamo rivolto anche noi delle domande al Presidente Giuseppe Bosco. Argomenti trattati sono l’Euro Winner Cup, il campionato e il settore giovanile.

Euro Winners Cup, sarà una prova di forza della società e della squadra?

Stiamo ritornando a Nazarè dopo il 2019; sicuramente andremo per riconquistare le nostre posizioni, cercheremo di farci valere anche lì.”

La squadra è pronta per rispettare le aspettative e gli obiettivi della società?

Ho visto degli allenamenti, adesso ci vuole il campo, che ci dirà a che punto siamo ma credo che stiamo bene.”

Settore giovanile, invece?

Bellissimo, una piacevole sorpresa. Abbiamo rafforzato l’under 20, abbiamo inserito l’under 17 e 15, abbiamo provato in un’altra struttura l’under 11 e 13: stiamo costruendo il futuro del Catania Beach Soccer.”

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui