Serie A Femminile, nona giornata: Roma campione d’inverno

0
Serie A Femminile, nona giornata: Roma campione d’inverno

Dopo la nona giornata della Serie A Femminile, l’ultima di andata, la Roma espugna il sesto successo consecutivo contro la Sampdoria, grazie alle reti di Haug e Giugliano. Le giallorosse conquistano il titolo di campione d’inverno e salgono a quota 24 punti, Juventus seconda e gran sorpresa con il primo successo stagionale per il Sassuolo.

Serie A Femminile, nona giornata: Juventus in seconda posizione

Nel nona giornata della Serie a Femminile, dopo Roma-Sampdoria, il match di sabato 19 delle 14.30 ha visto scontrarsi Parma e Juventus. Le bianconere vincono contro le ducali dopo che erano andate in vantaggio con Martinovic: le undici di Montemurro recuperano la partita e portano a casa i tre punti nell’extra-time grazie alle reti di Boattin (92’) e Gunnarsdottir (96’). Secondo posto con 20 punti per le bianconere, che superano Inter e Fiorentina; per il Parma invece ultimo posto a 4 punti.

Nell’anticipo di domenica delle 12.30, grande festa a casa del Sassuolo che ottiene il primo successo di stagione, conquistando in casa tre preziosi punti contro il Pomigliano (2-1). Grazie alla vittoria il Sassuolo cede il posto al Parma all’ultimo posto e sale a 6 punti, grazie alle reti di Popadinova e Clelland; tra le due reti, il momentaneo pareggio delle campane con la rete di Gallazzi, che ferma le pantere a quota 7 punti in classifica.

Serie A Femminile, nona giornata: battuta d’arresto pe il Milan

Nel pomeriggio di domenica, il Milan pareggia col Como per 3-3. Un punto a testa e palla al centro: un punto preziosissimo per il Como di De la Fuente, che affianca le neroverdi a quota 6 punti. Le comasche rimontano due reti di svantaggio, trovando il gol del pareggio finale su calcio di rigore. Poco felici invece le giocatrici del Milan che, nonostante le reti di Karlenas, Beccari e di Rizzon al 93’, impattano malamente in partita che le blocca a quota 13 punti. In contemporanea con il match Milan-Como, reti bianche tra Fiorentina e Inter (0-0) che vanno così a collocarsi rispettivamente in terza e quarta posizione in classifica.

Sassuolo-femminile-1-584x264-1 Serie A Femminile, nona giornata: Roma campione d’inverno

Nona giornata: riassunto e classifica

Sabato 19 novembre:

Roma-Sampdoria 2-0 – (42′ Giugliano, 83′ rig. Haug)

Parma-Juventus 1-2 – (19′ Martinovic (P), 92′ Boattin (J), 96′ Gunnarsdóttir (J))

Domenica 20 novembre:

Sassuolo-Pomigliano 2-1 – (24′ Dimitrova Popadinova (S), 48′ Gallazzi (P), 67′ Clelland (S))

Fiorentina-Inter 0-0

Milan-Como 3-3 – (10′ e 22′ Thomas (M), 40′ Karlenas (C), 55′ Fusetti (M), 74′ Beccari (C), 90’+3 Rizzon (C))

CLASSIFICA

  1. Roma 24
  2. Juventus 20
  3. Fiorentina 19
  4. Inter 18
  5. Milan 13
  6. Sampdoria 10
  7. Pomigliano 7
  8. Sassuolo 6
  9. Como 6
  10. Parma 4

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui