Serie A, giornata 1: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

0
Serie A difensori non schierare

Dopo quasi tre mesi di pausa, la Serie A sta per riprendere. Con il mercato ancora aperto, tutte le squadre sono attive sul fronte dei trasferimenti e, inevitabilmente, avranno qualche energia in meno; fino al 31 agosto, infatti, le compagini potrebbero cambiare totalmente faccia. Nonostante le incertezze, alcune leghe fanta-calcistiche stanno per prendere il via. Ora, dunque, vi proponiamo i nostri consigli relativi al fantacalcio: ecco i 5 difensori di Serie A da non schierare alla prima giornata. 

La prima giornata del campionato non ci presenterà alcun Big Match, ed è proprio per questa ragione che, noi della redazione di 11contro11 vogliamo sconsigliarvi di schierare alcuni difensori di squadre che potrebbero visibilmente andare in difficoltà. Il Milan, detentore del titolo, aprirà le danze sabato alle 18.30, affrontando l’Udinese; l’Inter e la Juventus, invece, sfideranno rispettivamente Lecce (Cetin) e Sassuolo (Gian Marco Ferrari). Il Bologna di Bonfazi se la dovrà vedere con la Lazio, mentre la Cremonese (Chiriches) si recherà a Firenze. 

Serie A, i 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Mert Cetin: l’ex-difensore dell’Hellas Verona è approdato al Lecce in prestito durante il calciomercato estivo. La squadra pugliese, per il ritorno in Serie A, se la vedrà con l’Inter, rinforzata e vogliosa di tornare subito a lottare per il titolo. Il classe ’97 potrà essere uno dei leader del reparto arretrato giallo-rosso ma, per questo weekend, evitatelo. 

Vlad Chiriches: la sua parentesi al Sassuolo non è stata delle più felici e, dopo l’esperienza al Napoli e nel club emiliano, il ragazzo rumeno ha deciso di abbassare l’asticella. Il neo-acquisto dei lombardi è stato portato a Cremona per fare da chioccia ai giovani presenti in rosa e per l’esperienza maturata negli anni. La sfida contro la Fiorentina non sarà semplice: ecco perché il classe’89 va panchinato.

Serie A, giornata 1: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Gian Marco Ferrari: il Sassuolo è una delle squadre che ha monetizzato di più durante questo mese e mezzo di mercato. Le cessioni di Scamacca (per 42 milioni) e di Raspadori (imminente per una cifra attorno ai 35 milioni) hanno stravolto il reparto avanzato dei nero-verdi. La squadra di Dionisi, per la prima giornata, si recherà all’Allianz Stadium e se la dovrà vedere contro la squadra che, più di tutte, si è rilanciata. Ferrari è una delle certezze del nostro campionato ma per questo turno accantonatelo. 

Kevin Bonifazi: l’anno scorso il classe ’96 ha giocato solo 22 partite. Per questo ’22/’23 sembra che Mihajlovic lo abbia preso molto più in considerazione. Al fianco di Soumaoro e Medel dovrà difendere i pali della porta di Skorupski, ma gli emiliani domenica si recheranno a Roma per sfidare la Lazio, in una sfida insidiosa. Il braccetto della difesa bolognese è un rischio che non val la pena correre. 

Serie A, giornata 1: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Kim Min-Jae: il Napoli è una Big della nostra Serie A, ma in questa off-season sembra essersi molto indebolita. Il coreano non è certamente Koulibaly e l’assenza del ragazzo senegalese si farà sentire. La sfida contro l’Hellas al Bentegodi non sembra di quelle più insidiose ma la resa del nuovo acquisto partenopeo va ancora valutata. Aspettate a lanciarlo nella mischia, se lo avete acquistato.

Ecco, dunque, i 5 difensori da non schierare al Fantacalcio per questo primo turno. Per vedere, invece, i 5 difensori consigliati trovate il link del nostro articolo proprio qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui