Serie A, giornata 10: 5 difensori da schierare al Fantacalcio

0
Serie A, giornata 10: 5 difensori da schierare al Fantacalcio

Dopo un’altra settimana di coppe europee, la quarta di questa stagione, torna il campionato. Con la terza partita nel giro di otto giorni, alcune squadre attueranno la strategia del turnover. Per tale ragione, noi della redazione di 11contro11 vogliamo consigliarvi i 5 difensori di Serie A da schierare al Fantacalcio. 

Tra due giorni riparte la Serie A. Le squadre sono pronte per affrontarsi, sebbene tre formazioni debbano ancora scendere in campo in Europa e Conference League. Il weekend di campionato ci regalerà due soli big match: Torino-Juventus e Lazio-Udinese. Le altre “grandi” del nostro calcio, invece, saranno chiamate ad affrontare squadre dal blasone inferiore. L’Inter se la vedrà con la Salernitana, il Milan con l’Hellas Verona, il Napoli con il Bologna, mentre la Roma giocherà contro la Sampdoria. Un’altra sfida interessante, invece, sarà quella tra Atalanta e Sassuolo.

Serie A, i 5 difensori da schierare al Fantacalcio

Pablo Marì: l’ex di Arsenal e Udinese è stato una delle note dolenti dell’inizio di stagione dei brianzoli. Con il cambio di allenatore, tuttavia, ha ritrovato le certezze e ha dimostrato di essere un buon difensore. All’ultima ha trovato il gol che ha regalato i tre punti alla sua squadra; contro l’Empoli, quindi, è assolutamente schierabile. 

Pablo-Mari Serie A, giornata 10: 5 difensori da schierare al Fantacalcio

Perr Schuurs: il difensore olandese sta diventando uno dei pilastri del reparto arretrato di Juric. Il classe ’99 ha giocato 5 partite da inizio anno, collezionando una sola ammonizione e facendo registrare una fanta-media del 6.38. Contro la Juventus la partita non sarà delle più semplici ma Schuurs potrebbe meritare un buon voto se dovesse ben figurare. 

Caleb Okoli: il classe 2001 sta crescendo di prestazione e sta scalando le gerarchie della retroguardia atalantina. Partito con qualche incertezza, nelle ultime tre gare ha veramente ben figurato. Contro la Roma ha dato vita ad un bellissimo duello con Zaniolo, non uscendone sconfitto; contro la Fiorentina è stato il perno della difesa e contro l’Udinese ha limitato al massimo lo strapotere fisico di Beto. Anche questa giornata, dunque, potete lanciarlo titolare. 

Destiny Udogie: l’Udinese è una delle squadre più in forma del campionato. Anche contro l’Atalanta i friulani sono riusciti a strappare un pirotecnico 2-2, dimostrando di meritare il piazzamento in classifica. L’uomo più atteso per il prossimo turno, fra i bianconeri, è il terzino italiano. Udogie non trova la via del bonus dal 4 settembre, da quando aveva siglato la rete dell’1-0 contro la Roma. La voglia di rivalsa è tanta, quindi potete schierarlo.

Destiny-Udogie Serie A, giornata 10: 5 difensori da schierare al Fantacalcio

Theo Hernandez: contro l’Hellas Verona, per il Milan, sarà il momento di risollevare la testa. Dopo la doppia sconfitta contro il Chelsea, infatti, gli uomini di Pioli vogliono tornare al successo. La catena di sinistra dei rossoneri è quella più letale e, contro la seconda difesa più battuta della Serie A, il francese e Leao proveranno a scatenarsi. Il n°19 milanista, dunque, va assolutamente schierato.

Oltre a questi cinque calciatori, diversamente dal solito, ci sentiamo di consigliarvi un sesto difensore: Chris Smalling. Il difensore giallorosso sta decidendo le partite della Roma, soprattutto da calcio piazzato. Anche contro la Sampdoria potrebbe tornare a colpire.

Invece, se siete interessati ai 5 difensori di Serie A da non schierare per questo turno di campionato, trovate il link relativo al pezzo proprio qui

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui