Serie A, giornata 11: 5 attaccanti da schierare al fantacalcio

0

Sei esausto perché si è appena concluso il turno infrasettimanale e sei già “costretto” a pensare alla prossima formazione da schiare al fantacalcio? Non temere, noi di 11contro11 siamo qui per te e a breve ti consiglieremo quali sono i 5 attaccanti da schierare per la prossima giornata di Serie A.

Prima di svelare i nomi dei calciatori consigliati, ricordiamo che l’undicesima giornata di campionato inizierà domani, sabato 30 Ottobre, con il big match tra Atalanta e Lazio (alle ore 15:00) e terminerà lunedì primo Novembre con il posticipo tra Bologna e Cagliari (alle 20:45). 

Detto ciò andiamo ora a vedere quali sono i 5 attaccanti da schierare al fantacalcio per la prossima giornata di Serie A.

Serie A, giornata 11: gli attaccanti da schierare al fantacalcio

Joao Pedro: il capitano del Cagliari non timbra il cartellino da due giornate; più precisamente in quell’occasione l’attaccante brasiliano ha messo a segno una doppietta che è valsa i tre punti in classifica. I sardi affronteranno il Bologna che di certo non ha una difesa inespugnabile: in 10 partite, infatti, gli emiliani hanno subito già 22 gol. Un’opportunità ghiotta per Joao che vuole regalare gol e punti pesanti alla sua squadra.

Lautaro Martinez: i nerazzurri inseguono il primo posto e sul loro cammino trovano una squadra tosta come l’Udinese. I friulani finora hanno mostrato una buona solidità difensiva ma l’attacco dell’Inter è devastante: sono ben 26 i gol segnati dalla squadra di Simone Inzaghi e di questi, 5 portano la firma del “toro”. L’attaccante argentino vorrà di certo migliorare il suo score è quale occasione migliore se non la partita di domenica? Come se non bastasse c’è anche un rinnovo da festeggiare…

Gregoire Defrel: questa stagione l’attaccante francese sta trovando più continuità quantomeno a livello fisico.

Serie A, giornata 11: 5 attaccanti da schierare al fantacalcio

Sono già 10 le presenze collezionate dal calciatore neroverde ma la voce dei gol segnati recita ancora “0”. Lo sappiamo, è un nome insolito da consigliare ma la partita con l’Empoli potrebbe regalare tanti gol e l’attaccante francese deve convincere Dionisi a puntare su di lui anche quando Boga si sarà ripreso dall’infortunio.

Fabio Quagliarella: il buon Fabio si era sbloccato contro la sua ex squadra, l’Udinese, tre giornate fa; poteva essere l’inizio della ripresa ma così non è stato. Le ultime prestazioni sono state incolore e ne ha risentito anche la Sampdoria che ha portato a casa solo tre punti nelle ultime tre partite. La voglia di spaccare le porte non manca però all’attaccante blucerchiato che ritrova sulla sua strada il Torino, altra grande ex: potrebbe arrivare un altro +3?

Ciro Immobile: concludiamo i nostri consigli con il leader attuale della classifica marcatori. Atalanta-Lazio nelle ultime stagioni ha sempre regalato gol e spettacolo ed anche quest’anno le premesse non mancano. Da questa partita si potrebbe capire che tipo di stagione sarà quella dei biancocelesti e se è vero che la Lazio non è una “grande” del nostro campionato. Il bomber di Torre Annunziata vorrà smentire il suo tecnico e accompagnare la squadra verso posizioni più alte in classifica a suon di gol. 

Questi erano gli attaccanti consigliati da schierare al fantacalcio per questa giornata di campionato. Se vuoi conoscere i 5 attaccanti da non schierare non ti resta che aspettare la prossima uscita. Noi intanto ti auguriamo una buona giornata di fantacalcio e che la fortuna sia con te. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui