Serie A, giornata 11: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

La redazione di 11contro11 torna di nuovo in campo per consigliarvi i 5 centrocampisti da non schierare per la 11a giornata di Serie A. Un turno che si apre e chiude con due match di grande interesse. Domani sabato 30 ottobre, infatti, al Gewiss Stadium sfida europea tra Atalanta e Lazio. Sfida finale all’Olimpico tra Roma e Milan, che lottano per ambizioni di alta classifica. A seguire i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la giornata 11 di Serie A.

Serie A, giornata 11: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Miguel Veloso: la Juventus ha un assoluto bisogno di punti e non può più permettersi di sbagliare. Il portoghese, con qualche acciacco e non al massimo della forma, potrebbe soffrire eccessivamente. Scegliete un giocatore a minor rischio di malus.

Roberto Pereyra: l’Udinese è una squadra tosta e ben organizzata difensivamente, che difficilmente concede troppo. In attacco, però, l’argentino avrà una difesa di giganti e trovare spazi potrebbe risultare impresa ardua. Due reti fin qua il suo bottino, ma ci sentiamo di sconsigliarlo, preservandolo per impegni meno insidiosi rispetto a quello di San Siro.

Marten De Roon: se l’emergenza difensiva di Gasperini dovesse proseguire, non è da escludere che possa essere piazzato da difensore centrale. Tuttavia, il tridente sarriano è un cliente molto scomodo, per velocità e concretezza sotto porta. Non raccomandabile considerando la portata degli avversari, che con gli inserimenti di Milinkovic e Luis Alberto potrebbero pungere ancora di più.

Nicolò Zaniolo: fino a questo momento, sembra aver deluso le aspettative. Deve sicuramente smaltire a pieno il lungo infortunio, ma è anche vero che fin qui il tabellino di reti è fermo a 0. Il Milan ha una migliore organizzazione difensiva, può rischiare di non incidere appieno. Valutate altri elementi del centrocampo giallorosso.

Morten Thorsby: Pobega, Lukic, Praet, Pjaca. La mediana del Torino si è innegabilmente alzata di qualità. Il tedesco, pur figurando spesso bene, non spicca per bonus offensivi e la squadra di D’Aversa sta avendo qualche difficoltà di troppo. Mettetelo in campo solamente se per mancanza di alternativa, potrebbe rischiare di annaspare.

Serie A, giornata 11: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Si conclude così la nostra rassegna. Vi consigliamo anche di consultare il pezzo sui 5 centrocampisti da schierare. Buon fantacalcio a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui