Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0
Serie A difensori non schierare

Senza un attimo di respiro, è tempo di rituffarsi in Serie A, in proiezione della 14a giornata, anche con i consigli della redazione sui centrocampisti da non schierare. Un turno che si aprirà martedì 8 novembre con il doppio anticipo delle 18:30 Napoli-Empoli e Spezia-Udinese, seguiti da Cremonese-Milan. Chiusura con Lazio-Monza, giovedì sera, con i biancocelesti alla ricerca dei piani alti. L’Inter ospiterà il Bologna, mentre L’Atalanta farà visita al Lecce. Seguono i consigli sui centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la 14a giornata.

Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Adrien Tameze: rispetto alla scorsa stagione, per il Verona sta nettamente mancando l’apporto del francese in mezzo al campo, anche in termini di gol. Come se non bastasse, al Bentegodi sbarcherà una Juventus affamata di punti per risalire la china. Non propriamente i migliori presupposti per schierarlo nella vostra mediana.

Riccardo Orsolini: la rete siglata contro il Monza non deve trarre in inganno, nonostante il buon momento di forma con i due sigilli consecutivi. L’impegno contro l’Inter al Meazza appare proibitivo, considerando l’andamento dei nerazzurri. Tra l’altro, non è nemmeno certo di partire titolare. Meglio schierarlo con avversari maggiormente alla portata dei felsinei.

Razvan Marin: il rumeno ha il pesante compito di sostituire Asllani, accasatosi all’Inter. Fin qui se l’è cavata con discreti risultati, pur senza trovare mai una gioia personale. Il match contro il Napoli, ad ogni modo, sembra una montagna ripidissima da scalare. Troppa qualità nel centrocampo partenopeo, che potrebbe indurlo a spendere un cartellino di troppo. Titolarissimo affidabile, ma non per questa giornata.

Lassana Coulibaly: il maliano, anche lui in rete contro la Cremonese, non deve indurvi a schierarlo nell’undici iniziale. Rimane un centrocampista prettamente difensivo, che agisce da frangiflutti e organizzatore della manovra. La Fiorentina lo attende al Franchi, caricata da quattro successi di fila tra campionato e Conference League. La ritrovata verve dei viola fa sì che rischi di prendere un voto negativo, in grado di influenzare negativamente sul turno. Un azzardo da non correre.

Tomas Rincon: la legge dell’ex, in questa occasione, non è valida. Il venezuelano è uno dei leader del centrocampo guidato da Dejan Stankovic, ma in netta difficoltà. Solamente tre punti in esterna sulla neopromossa Cremonese sono troppo pochi per credere nei blucerchiati. Tra l’altro, all’Olimpico il Torino ha battuto il Milan. Probabile passi a rincorrere toccando pochi palloni. Passate oltre.

Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi consigliamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio. Buona fortuna a tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui