Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Torna in campo la Serie A, così come la redazione di 11contro11, pronta a consigliarvi i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio. Un turno che ha inizio domani 26 novembre con lo scontro salvezza Cagliari-Salernitana, per poi concludersi domenica 28 con il big match Napoli-Lazio. Nel mezzo, anche l’interessantissima sfida Juventus-Atalanta e Milan-Sassuolo, coi rossoneri chiamati al riscatto dopo la sconfitta di Firenze. Seguono dunque i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Rodrigo Bentancur: uno dei peggiori in campo nella sfida europea col Chelsea, vive un periodo estremamente negativo. Oltre a rischiare di restare fuori dall’11 titolare con l’Atalanta, potrebbe soffrire la velocità degli inserimenti orobici. Rischiatelo solamente se non avete alternative.

Danilo Cataldi: molti fantallenatori avranno investito su di lui nel mercato di riparazione, avendo escluso Lucas Leiva dal giro dei titolari. Il laziale, però, in questa occasione potrebbe non avere vita semplice al cospetto del tecnico centrocampo del Napoli. Il rischio malus e cartellino sono concreti, meglio virare altrove.

Hamed Junior Traoré: profilo utilissimo l’ivoriano, che anche a gara in corso è in grado di spaccare la partita. Tuttavia, il Milan a San Siro vorrà riabilitarsi dal ko patito contro la Fiorentina. Arduo dunque pensare che i rossoneri faranno passi falsi, concentrati anche nella fase difensiva. Schieramento rimandato ad un turno più agevole, considerata anche l’assenza di Djuricic per infortunio. 

Niccolò Zaniolo: il talento classe 1999 non è al meglio della condizione. Fin qui ha potuto godere quasi sempre la fiducia incondizionata di José Mourinho. Stavolta, però, le cose potrebbero cambiare. Con la ripresa di Mkhitaryan e l’esplosione di Felix, sembrano esserci poche chance di partire dal 1′ per l’ex Inter. Un rendimento con 0 bonus all’attivo e un malus caratterizzato da un’espulsione alla prima giornata: non certo un buon biglietto da visita.

Ivan Ilic: il serbo deve ancora recuperare pienamente la forma, tenuto fuori da dei guai muscolari. Il rivale sarà poi la Sampdoria, assetata di punti salvezza allo stadio Luigi Ferraris. Considerando che potrebbe avere bisogna di maggiore benzina nelle gambe per smaltire l’infortunio, vi consigliamo di scegliere elementi più in forma. 

Serie A, giornata 14: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi consigliamo di consultare anche i 5 centrocampisti da schierare per la 14a giornata di Serie A. Buon fantacalcio a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui