Serie A, giornata 16: 5 difensori da schierare al fantacalcio

0
Serie A, giornata 16: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Dopo una lunga attesa, è finalmente tempo di scendere in campo. Alcuni campionati hanno già ripreso, altri non hanno praticamente mai interrotto. Mercoledì 4 Gennaio 2023 tornano a giocare anche i club di Serie A, in occasione della giornata 16: ecco allora i 5 difensori da schierare al fantacalcio. La situazione in classifica appare chiara e per il Napoli c’è subito un’insidiosa trasferta: l’Inter ospita infatti la prima della classe, ancora imbattuta e desiderosa di continuare la striscia positiva. Per Atalanta, Juventus, Lazio, Milan e Roma partite sulla carta semplici, ma da non sottovalutare. Le avversarie sono rispettivamente Spezia, Cremonese, Lecce, Salernitana e Bologna.

Serie A, giornata 16: i difensori da schierare al fantacalcio

Manuel Lazzari: primo nella lista è il difensore di spinta della Lazio. Manuel Lazzari, grazie alla sua grande propensione in fase offensiva, si rivela una spina nel fianco per qualsiasi avversaria. Contro il Lecce potrà così sfruttare la sua velocità e i cross per permettere ai compagni di concludere a rete. In più, può compattare su una buona compattezza del reparto difensivo. Facile immaginare l’arrivo di un bonus o comunque di un ottimo voto. Da schierare.

Gleison Bremer: il secondo della lista è il brasiliano della Juventus. Grosso, forte e con voglia di riscatto, il difensore classe ’97 si ritroverà contro una squadra che segna poco e fa fatica a concludere, la Cremonese. I bianconeri vantano invece la miglior difesa del campionato e gran parte del merito è proprio suo: potrebbe garantire un buon punteggio per chi ha anche il modificatore difesa. Occhio anche ai suoi colpi di testa in fase offensiva. Da valutare come titolare.

Fikayo Tomori: a chiudere il podio ci pensa il difensore del Milan. Ormai una certezza, Tomori è un punto di riferimento per la retroguardia dei rossoneri. Contro la Salernitana non sarà una gara semplicissima, ma la sua fisicità gli potrebbe permettere di contenere diversi attacchi avversari. Si prevede una buona gara, meglio schierarlo.

tomori-milan Serie A, giornata 16: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Chris Smalling: subito dopo i primi tre c’è il difensore della Roma. I giallorossi affronteranno – in casa – il Bologna, un club altalenante e in cerca di risposte. Situazione simile la sta vivendo la compagine capitolina che, se da un lato ha bisogno di gol, dall’altro si può affidare all’esperienza di Smalling, in rete anche in diverse occasioni. Facile intuire una prestazione delle sue, fatta di qualità e quantità. Da “convocare” tra i titolari.

Giorgio Scalvini: ultimo, ma comunque nella top 5, è il giovanissimo difensore dell’Atalanta. Dopo aver giocato le prime partite, si è subito visto il suo talento e, adesso, Scalvini si è conquistato la fiducia di Gasperini e la maglia da titolare. Nonostante la trasferta in Liguria, contro lo Spezia, sia molto delicata, il difensore classe ’03 ha tutte le qualità per fare bene. Si può rischiare.

Analizzati i difensori a cui affidarsi per la giornata 16 di Serie A, si può fare il medesimo ragionamento con i 5 difensori da non schierare al fantacalcio per la medesima giornata. Un campionato pronto a regalare tante altre emozioni, dopo una sosta infinita.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui