Serie A, giornata 17: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Il Natale si avvicina ma la Serie A non si ferma, con i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio da non schierare alla 17a giornata. Un turno che si svolgerà interamente tra venerdì 22 e sabato 23 dicembre. Proprio in quest’ultimo giorno il big match Roma-Napoli, che mette in palio punti importanti per la zona Europa. Sassuolo-Genoa ed Empoli-Lazio apriranno i battenti alle ore 18:30 di venerdì, seguite da Monza-Fiorentina e Salernitana-Milan poco dopo. L’Inter capolista attenderà il Lecce tra le mura amiche, mentre Bologna-Atalanta è una contesa da piani alti della classifica. Juventus a domicilio del Frosinone. Seguono i nomi dei centrocampisti da non schierare secondo la redazione di 11contro11.

Serie A, giornata 17: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Ylber Ramadani: l’albanese è una delle rivelazioni del Lecce. Arrivato in punta di piedi per sostituire il fondamentale Hjulmand, si è conquistato la piazza a suon di prestazioni. Nella sfida con il Frosinone ha persino segnato la rete decisiva, consegnando tre punti ai salentini. La pecca sono i cartellini gialli, ben 7 da inizio stagione. La trasferta con l’Inter non promette bene, dato che la mediana nerazzurra ha dato del filo da torcere a qualsiasi avversario. Non correte il rischio.

Bryan Cristante: il tuttofare di José Mourinho sarà ancora una volta titolare, anche nella fondamentale sfida al Napoli campione d’Italia. I ragazzi allenati da Walter Mazzarri vorranno riscattarsi dopo la clamorosa disfatta in Coppa Italia, per dare un altro segnale importante al campionato. Tanta qualità in mezzo al campo, dura da contrastare per l’ex Milan e Atalanta, che potrebbe incappare in malus. Da schierare solo se non avete valide alternative.

Enzo Barrenechea: per l’argentino attesissima sfida con la Juventus, proprietaria del suo cartellino. Il Frosinone è in un ottimo stato di forma e con l’umore alle stelle dopo il passaggio ai quarti di Coppa Italia. Ad ogni modo, i bianconeri devono riprendere l’inseguimento all’Inter e non possono permettersi passi falsi. Gara a possibile alta intensità e lui potrebbe andare in sofferenza. Evitate se possibile.

Rolando Mandragora: in ballottaggio serrato con Duncan, potrebbe toccare al nativo del 1997 dare equilibrio alla mediana della Fiorentina. Le sue ultime apparizioni, tuttavia, non sono state appariscenti dopo l’esordio con gol alla prima giornata a Genova. Il Monza di Raffaele Palladino gioca poi un calcio offensivo e propositivo. Rischia di passare la gara a rincorrere, a oggi sembra un azzardo schierarlo.

Youssef Maleh: l’italo-marocchino si è guadagnato un posto da titolare nell’Empoli di Aurelio Andreazzoli, senza mai trovare però la via del bonus in 13 gettoni in questa annata. La Lazio non sembra certo il miglior avversario per aumentare il proprio bottino, considerando che gli azzurri giocheranno una gara prettamente difensiva. Il gol potrebbe arrivare, ma riteniamo arduo si possa verificare in questa circostanza.

Serie A, giornata 17: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti consigliati. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui