Serie A, giornata 18: 5 difensori da schierare al fantacalcio

0
Serie A difensori schierare

Sta per cominciare la diciottesima giornata di campionato, penultimo turno per questo 2021. Le quattro formazioni di testa stanno allungando sulle rispettive rivali e, anche in questo turno di Serie A, ci saranno due importanti big match. Ecco dunque che, per aiutarvi a districarvi tra le difficili scelte che dovrete effettuare per le vostre fanta-formazioni, noi della redazione di 11contro11 vi consigliamo i 5 difensori della Serie A da schierare.

Disposto su tre giorni diversi, questo turno di Serie A vedrà contrapposte sabato pomeriggio la terza forza del torneo e la settima, l’Atalanta e la Roma; domenica sera, invece, nell’unico posticipo previsto si fronteggeranno il Milan e il Napoli, seconda e quarta della classe. L’unica che sembra avere un turno “favorevole” è l’Inter di Inzaghi, che affronterà la Salernitana. La Juventus invece sarà impegnata con il Bologna al Dall’Ara e la Fiorentina se la dovrà vedere con un Sassuolo in salute. 

Serie A, giornata 18: 5 difensori da schierare

Denzel Dumfries: all’ultima contro il Cagliari non ha trovato il gol, però l’esterno olandese sa perfettamente come colpire. La difesa della Salernitana, inoltre, è una delle più battute della Serie A. Le sue prestazioni stanno decisamente salendo di colpi, avendo convinto Inzaghi, i tifosi ed anche gli scettici. Contro la Roma era stato uno dei migliori; contro i campani proverà a lasciare nuovamente il segno: è da buttare nella mischia;

Mattia Caldara: ve lo abbiamo sconsigliato tante volte durante le settimane scorse perché il Venezia non dava molte garanzie. L’ex-Milan, anche in quelle occasioni si è sempre salvato e, questo turno, i lagunari incontrano la Sampdoria. Il ragazzo italiano è il leader della squadra di Zanetti e potrebbe regalarvi un bel 6,5;

Serie A, giornata 18: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Gleison Bremer: è indubbiamente uno dei difensori “rivelazione” di quest’inizio anno. Juric si sa che ha la grande abilità di migliorare i propri calciatori, ma con il brasiliano (che era già in crescita lo scorso anno) ha compiuto un lavoro magistrale. In 16 presenze ha fatto due gol e ha anche servito un assist, mantenendo la media del 6,75, un voto altissimo per non essere neppure un calciatore di una big. La diciottesima giornata, al Torino, riserva l’incrocio con il Verona: sarà una sfida equilibrata e il classe ’97 potrebbe tornare a colpire;

Fikayo Tomori: la sfida con l’Udinese lo ha visto condurre una prestazione in ombra. Il 5,5 in pagella è stato una delusione, per una delle grandi certezze di questa Serie A. Il francese è il punto di riferimento di questo Milan e, se i rossoneri vorranno consolidare il proprio piazzamento, dovranno aggrapparsi alla leadership del ragazzo ex-Chelsea. Contro un Napoli privo di Osimhen, il nativo di Calgary potrebbe spuntarla dal punto di vista fisico ed atletico e, anche in area avversaria, potrebbe far male alla retroguardia azzurra;

Serie A, giornata 18: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Arkadiusz Reca: l’ultimo consigliato per questo turno di campionato è il laterale della squadra di Thiago Motta. Dopo l’infortunio che lo ha tenuto ai box qualche settimana, infatti, il polacco sta letteralmente salendo di colpi. All’ultima, contro la Roma, nonostante la sconfitta, è stato uno dei più pericolosi dei suoi; contro il Sassuolo, alla sedicesima, ha addirittura servito un assist. La crescita sembra dunque costante e continua: anche contro l’Empoli il ragazzo di proprietà dell’Atalanta potrebbe fare davvero bene.

Altri calciatori consigliati

Oltre ai cinque calciatori che vi abbiamo presentato, vi consigliamo anche di schierare in toto il blocco difensivo dell’Inter. La squadra è in forma e la Salernitana non è una corazzata inarrestabile. Inoltre, per quanto riguarda partite non di prim’ordine, vi suggeriamo di dare fiducia a Milenkovic, che in Coppa Italia ha anche segnato; ai due esterni del Torino, che per Juric sono due armi imprescindibili; e a Zappacosta, che potrebbe partire fuori ma da subentrato potrebbe “spaccare” la partita. 

Per trovare i nostri consigli riguardanti i difensori da non schierare, invece, trovate il link qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui