Serie A, giornata 21: 2 portieri da schierare al fantacalcio

0

Un altro importante weekend di calcio è pronto a deliziarci e, per l’occasione, non mancano i classici interrogativi. Per questo, in vista della giornata 21 di Serie A, ecco i 2 portieri da schierare al fantacalcio. Non avete letto male, questo volta sono “appena” due, visto che ben otto squadre non scenderanno in campo. Fiorentina, Inter, Lazio e Napoli sono infatti impegnate in Supercoppa italiana e, di conseguenza, anche le avversarie rimarranno indietro di un match. Il palinsesto è dunque molto più alleggerito del solito. Roma, Milan e Juventus se la vedranno contro Hellas Verona, Udinese e Lecce. Ci sono due scontri diretti, ovvero Frosinone-Cagliari ed Empoli-Monza. Si chiude con Salernitana e Genoa una contro l’altra.

Serie A, giornata 21: i portieri da schierare al fantacalcio

Wojciech Szczęsnyprimo nella lista risulta essere il portiere polacco. Quasi una scelta ovvia, visto l’ottimo momento della Juventus, seconda in classifica e pronta a inseguire entrambi i trofei: scudetto e Coppa Italia. I bianconeri, dopo la netta vittoria sul Sassuolo (per 3-0) saranno ospiti del Lecce, ma ormai respirano una nuova aria, fatta di fiducia e prospettiva futura. I salentini potrebbero soccombere facilmente, anche se ci hanno abituato a combattere fino all’ultimo. Da schierare.

Mike Maignan: secondo (e anche ultimo) nella lista è l’estremo difensore dei rossoneri. Il Milan deve continuare a vincere, per prendersi punti sulla quarta e confermare la qualificazione alla Champions League. Per Pioli gli obiettivi stagionali sono quasi tutti sfumati, vista l’eliminazione dalla Coppa Italia e la corsa scudetto da cui sono tagliati fuori. Vincere contro l’Udinese potrebbe addolcire il delicato periodo. Si può puntare su di lui.

Serie A, giornata 21: 2 portieri da schierare al fantacalcio

Scelte consapevoli e abbastanza “scontate”, anche facendo caso ai tanti scontri diretti che potrebbero regalare sorprese. Ecco i volti a cui affidarsi, a differenza dei 2 portieri da non schierare al fantacalcio. Questa giornata di Serie A porterà a moltissimi “6 politici”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui