Serie A, giornata 21: 3 difensori da non schierare al fantacalcio

0

Il prossimo turno di Serie A sarà uno dei più strani degli ultimi anni. Con il nuovo format della Supercoppa italiana, infatti, quattro club nostrano saranno impegnati in Arabia e non potranno giocare la propria sfida di campionato in questo weekend. Per tale ragione, il nostro massimo torneo, nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 gennaio vedrà andare i scena soltanto 6 match. Gli ultimi quattro saranno recuperati tra metà e fine febbraio. Per tale ragione, nella puntata odierna dei consigli al fantacalcio, soltanto tre saranno i calciatori indicati: ecco, dunque, i 3 difensori di Serie A da non schierare per la 21^ giornata.

Il turno si aprirà sabato, con due delle tre Big impegnate già sui propri fronti. Alle 18, infatti, la Roma ospiterà l’Hellas Verona e vedrà l’esordio di De Rossi come allenatore. Alle 20.45, il Milan proverà a continuare la striscia di risultati utili consecutivi. Domenica, invece, tanti saranno gli incroci importanti in chiave salvezza (Salernitana-Genoa, Empoli-Monza) ma Lecce-Juventus sarà l’incrocio più seguito. I ragazzi di Allegri, infatti, avranno la possibilità di sorpassare l’Inter in vetta al campionato. 

Serie A, giornata 21: i 3 difensori da non schierare al fantacalcio

Nehuen Perez: nonostante l’assenza di Bijol, il ragazzo argentino sta ben figurando. All’ultima, tuttavia, non è riuscito a conquistare la sufficienza e, la prossima gara l’Udinese dovrà giocarla contro un Milan che sembra aver ritrovato brillantezza. Contro un Giroud in forma, anche il giovane bianconero potrebbe andare in sofferenza.

Serie A, giornata 21: 3 difensori da non schierare al fantacalcio

Alberto Dossena: il Cagliari arriva da un punto negli ultimi quattro match fuori casa. Nel fine settimana, la banda di Ranieri si recherà a Frosinone, squadra in crisi ma abilissima ad aprire le difese avversarie. Dossena è un difensore in crescita, giovane e italiano. Il Cagliari potrebbe tornare a fare punti anche lontano dalla Sardegna ma la difesa traballa e noi vi consigliamo di affidarvi ad altri profili. 

Matteo Lovato: tre partite giocate nelle ultime otto e una fanta-media bassa (5,36). L’ex-Atalanta non ha trovato continuità con Inzaghi e anche contro il Genoa potrebbe andare in sofferenza. Meglio di lui ci sono Fazio e Daniliuc anche se, ad onor del vero, contro Gudmundsson e Retegui nessuno potrà dormire sonni tranquilli.

Dopo avervi parlato dei calciatori da non schierare per le vostre fanta-formazioni, noi di 11contro11 vi abbiamo indicato anche i 3 difensori di Serie A da schierare per la 21^ giornata (li trovate a questo link).

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui