Serie A, giornata 22: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

0

Tante sfide tra paure e speranze: ecco il quadro di questo periodo. In vista della giornata 22 di Serie A, si è pronti per i 3 portieri da non schierare al fantacalcio, tenendo conto di un palinsesto molto complesso. Non è infatti semplice scegliere, dato che si possono visionare due big match e almeno due scontri diretti. Da un lato Lazio-Napoli e Fiorentina-Inter, dall’altro Hellas Verona-Frosinone e Genoa-Lecce. Per Salernitana ed Empoli sfide difficili, rispettivamente contro Roma e Juventus. Il Monza, in netta crisi, ospiterà invece il Sassuolo. La lotta ai piani alti si fa davvero infuocata e l’Atalanta – contro l’Udinese – non vuole assolutamente perdere di vista l’obiettivo.

Serie A, giornata 22: i portieri da non schierare al fantacalcio

Elia Caprile: primo nella lista è l’estremo difensore dei toscani. L’Empoli sta cercando di rinascere dalle proprie ceneri e l’ultima (forte) vittoria contro il Monza lo certifica. Questo però non risolve tutti i problemi, ma mette in allarme le altre rivali che puntano al medesimo obiettivo, ovvero la salvezza. In questo caso la prossima sfida appare proibitiva, dato che si parla della scoppiettante Juventus di Allegri, che ha completamente cambiato volto: gioco concreto e moltissime reti, con i calciatori pronti a colpire anche la compagine di Nicola. Da evitare.

Alessandro Sorrentino: al secondo posto si piazza il portiere dei brianzoli. Il Monza, orfana del suo primo portiere per infortunio, si sta affidando alla sua giovane risorsa, ma la squadra fatica a girare e sta perdendo punti, posizioni e fiducia. Due i ko di fila con la necessità di cambiare rotta, seppur il Sassuolo possa ferire il club. Nessuna delle due è nettamente favorita rispetto all’altra, ma è facile intuire che potrebbero esserci diversi gol. Meglio non rischiare.

Pietro Terracciano: completa il podio uno dei protagonisti dei toscani. La Fiorentina è uscita immediatamente – e in malo modo – dalla Supercoppa italiana e deve dimenticare in fretta la disfatta, anche perché la prossima avversaria è l’Inter. I nerazzurri hanno vinto la finale contro il Napoli e vogliono combattere contro la Juventus di Allegri. Il club lombardo non sta sbagliando quasi nulla, a dimostrazione dell’ottimo stato di forma (fisico e mentale) dei giocatori. Non conviene puntare su di lui.

Serie A, giornata 22: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

Non è mai semplice scegliere i punti deboli di ogni giornata, ma queste sembrano essere le tre figure che potrebbero causare danni ai fantallenatori, a differenza dei 3 portieri da schierare al fantacalcio per il medesimo fine settimana. La Serie A sta tenendo un ritmo molto alto.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui