Serie A, giornata 24: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

0

Archiviata una giornata molto delicata per le prime posizioni in classifica, si passa ad un nuovo appuntamento. In vista della giornata 24 di Serie A, ecco i 3 portieri da non schierare al fantacalcio tenendo conto di un calendario difficilissimo. Mai come per questo fine settimana, è stato difficile scegliere tre nomi, visto che il palinsesto presenta due big match, due scontri diretti e numerosissimi i match importanti. Si apre con Salernitana-Empoli, ultima contro penultima. Monza-Hellas Verona invece per fuggire dai pericoli, il Cagliari ospiterà la Lazio e l’Udinese sarà ospite della Juventus. Si denotano anche Roma-Inter e Milan-Napoli. Di grande interesse le sfide Fiorentina-Frosinone e Bologna-Lecce.

Serie A, giornata 24: i portieri da non schierare al fantacalcio

Simone Scuffet: ad aprire le danze ci pensa il portiere dei sardi. Il Cagliari arriva da una pesantissima disfatta contro la Roma, dove ha registrato un 4-0. Questa volta l’avversaria è l’altra squadra capitolina, ovvero la Lazio. Terzultimi in classifica a pari punti con chi è sopra e chi è sotto, i ragazzi di Ranieri hanno bisogno di riaccendere la lampadina e provare a risolvere i vari problemi. D’altro canto, però, gli uomini di Sarri devono dimenticare lo scontro diretto perso contro la Dea e ritrovare i 3 punti. Sebbene giochi in casa, il club cagliaritano è nettamente sfavorito. Da evitare.

Marco Silvestriin seconda posizione figura l’estremo difensore dei friulani. Dopo un deludente 0-0, l’Udinese deve cercare punti salvezza. La prossima avversaria è però una Juventus ferita nell’orgoglio dopo il derby d’Italia. In attacco la coppia Yildiz-Milik potrebbe colpire la difesa friulana, incapace di segnare molti gol e che si ritroverà contro una delle difese più solide di questo campionato. I ragazzi di Allegri non vogliono steccarne due di fila. Meglio non rischiare.

Lorenzo Montipò: completa il terzetto il portiere degli scaligeri. L’Hellas Verona è ormai piantato lì, tra la retrocessione e la salvezza in extremis. Medesimi punti di Empoli e Cagliari, per sopravvivere occorrerà molto di più. Il prossimo avversario è però un Monza che fatica a decollare, ma con una buona posizione in classifica, contando ben 11 lunghezze dalla zona Serie B. Per questo motivo il fattore psicologico potrebbe pesare. Non conviene puntare su di lui.

Serie A, giornata 24: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

L’analisi sui portieri da non schierare si conclude con la scelta dei tre nomi, ben diversa chiaramente la situazione legata ai 3 portieri da schierare al fantacalcio per gli stessi impegni. La Serie A si sta aprendo a nuovi scenari.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui