Serie A, giornata 25: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Nel pieno dello svolgimento delle coppe continentali, è già tempo di tornare ai consigli sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la 25a giornata di Serie A. Un turno che avrà inizio venerdì 16 febbraio con un doppio impegno: Torino-Lecce alle 19:00 e Inter-Salernitana alle 20:45. Chiude il Milan, a domicilio del Monza domenica alle ore 20:45. La Juventus cercherà di rifarsi in casa del Verona, mentre nel pomeriggio domenicale occhio al derby Empoli-Fiorentina. Lazio-Bologna è una sfida di cartello, per le ambizioni europee di entrambe le compagini. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 25: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Kristian Thorstvedt: il norvegese dopo un anno di apprendistato nel calcio italiano ha visto incrementare i propri numeri. Nonostante l’annata negativa del Sassuolo, ha infatti registrato 4 gol, confermando le sue doti da mezzala con licenza di andare a rete. Ad ogni modo, la sfida con l’Atalanta appare molto complicata, considerando le 5 vittorie di fila tra campionato e Coppa Italia. Difficile possa andare in bonus, consideratelo per gare con avversarie più miti, quantomeno sulla carta.

Grigoris Kastanos: il cipriota con ogni probabilità sarà un punto di riferimento anche per Fabio Liverani, nuovo tecnico della Salernitana. Impiegato sulla trequarti assieme ad Antonio Candreva, non fornisce però +3 molto facilmente (2 centri fin qua). Come se non bastasse, l’avversaria di giornata, l’Inter capolista, non permette di fare voli pindarici sul sul suo rendimento. Passate oltre.

Darko Lazovic: l’esterno serbo sa dare il giusto grado di imprevedibilità e accelerazioni al Verona, fornendo soluzioni offensive interessanti in avanti. Al Bentegodi ad ogni modo arriverà la Juventus, con il coltello tra i denti dopo le pesanti sconfitte con Inter e Udinese. Molto compatta sulle fasce, la squadra di Massimiliano Allegri difficilmente lascerà molti spazi. A oggi non è tra i profili più consigliati.

Roberto Gagliardini: l’esperienza dell’ex Inter è stata vitale per il Monza, che grazie alle sue doti si trova in una zona di classifica relativamente tranquilla. Per lui la contesa col Milan sarà una sorta di derby considerando il suo passato, ma il rischio che venga fuori un passaggio a vuoto è concreto. Pochissimi bonus e tendenza al cartellino molto elevata, virate su altri elementi in rosa.

Youssef Maleh: stavolta potrebbe non valere la regola del gol dell’ex contro la Fiorentina. L’italo-marocchino non è mai andato a referto, oltre ad aver accumulato ben 9 cartellini gialli in questa annata. Inoltre, la Fiorentina ha schiantato per 5-1 il Frosinone e intende proseguire la marcia verso l’Europa che conta. Non fatevi cogliere impreparati.

Serie A, giornata 25: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui