Serie A, giornata 26: 5 difensori da schierare al fantacalcio

0

Dopo Inter-Atletico Madrid, stasera andrà in scena il terzo ottavo di finale con protagonista una squadra italiana (il Napoli contro il Barcellona). Poi, domani, sarà la volta di Milan e Roma, chiamate già alla sfida decisiva in Europa League. Nonostante gli impegni europei, il campionato è quasi alle porte: venerdì, infatti, si aprirà la 26^ giornata. Ecco, dunque, i 5 difensori di Serie A da schierare al fantacalcio.

Come anticipato, il turno si aprirà venerdì alle 20.45, con Bologna-Hellas Verona. Tra sabato e lunedì, poi, tutte le altre 18 squadre scenderanno in campo. La 26^ giornata ci riserverà ben due big match. Domenica alle 20.45, a San Siro, si sfideranno Milan e Atalanta; lunedì sera, poi, andrà in scena Fiorentina-Lazio, gara importante per il posto in Conference League. Dopo le fatiche di Champions, Inter e Napoli affronteranno Lecce e Cagliari. La Juventus, invece, ospiterà il Frosinone, così come la Roma accoglierà il Torino. 

Serie A, i 5 difensori da schierare al fantacalcio

Raoul Bellanova: il terzino del Torino arriva alla prossima giornata di campionato in grande spolvero. All’ultima ha sbloccato il match contro il Lecce con un bellissimo tiro da fuori area e ha portato un 10 in pagella ai fanta-allenatori. Alla prossima arriva con grande fiducia e, anche contro la Roma, può condurre una gara da buon voto.

Serie A, giornata 26: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Gleison Bremer: la Juventus, senza di lui, ha subìto due gol dall’Hellas Verona, squadra in zona retrocessione. La difesa perde tanto quando manca il brasiliano e, alla prossima, tornerà sicuramente titolare. Contro il Frosinone, in casa, i bianconeri non potranno permettersi un altro passo falso e, per questo, non dovranno subire gol. Schierate l’ex-Torino perché può portare belle soddisfazioni.

Dean Huijsen: la Roma lo ha preso in prestito dalla Juventus perché in crisi e senza centrali di ruolo. Ora, con De Rossi, la squadra giocherà con una linea a 4 e non più a tre e per i difensori ci sarà molta più concorrenza. Il classe 2005 dovrebbe partire dietro a Smalling, Llorente e Ndicka però, al neo-tecnico, piace e la personalità è grande. All’ultima ha fatto un grande gol e anche alla prossima dovrebbe essere titolare. 

Mario Rui: il Napoli ha cambiato il terzo allenatore da inizio stagione e i terzini partenopei dovrebbero tornare ad avere la  loro importanza. Con la difesa a tre di Mazzarri, Di Lorenzo, Mario Rui e Olivera hanno perso il loro giusto spazio in campo, che ora torneranno ad avere. Contro il Cagliari, il portoghese tornerà a spingere sulla fascia sinistra e potrà anche tornare a far registrare un bonus.

Serie A, giornata 26: 5 difensori da schierare al fantacalcio

Carlos Augusto: l’Inter ha vinto 1-0 l’andata degli ottavi di finale di Champions League e anche il brasiliano è entrato in campo e ha ben figurato. In campionato, a Lecce, dovrebbe essere lui il prescelto di Inzaghi. All’ultima ha portato un 7,5 e due assist, facendo capire di essere un titolare aggiunto dei nerazzurri. Anche alla prossima è consigliato perché l’Inter punta alla vittoria dello Scudetto e lui può essere pericoloso.

Dopo avervi parlato dei calciatori consigliati per il prossimo turno, noi della redazione di 11contro11 vi abbiamo indicato anche i 5 difensori di Serie A da non schierare al fantacalcio (li trovate a questo link). 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui