Serie A, giornata 27: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

0

Tra recuperi e impegni vari, i mesi centrali della stagione potranno cambiare le sorti di alcune squadre. In vista della giornata 27 di Serie A, ecco i 3 portieri da non schierare al fantacalcio, dopo aver analizzato il palinsesto che si rivela particolarissimo. La decisione non è stata affatto semplice e, per quanto ponderata, risulta complicata. Tre big match, tutti importanti per motivi differenti. Lazio-Milan per non sprofondare e per la Champions League, Atalanta-Bologna per vivere il sogno di splendida realtà e Napoli-Juventus, gara che sta entrando nella storia. Per i piani più modesti, attenzione su Hellas Verona-Sassuolo mentre Salernitana e Cagliari affronteranno Udinese ed Empoli. Il Lecce sarà invece ospite del Frosinone.

Serie A, giornata 27: i portieri da non schierare al fantacalcio

Simone Scuffetprimo nella lista è il portiere dei sardi. Il Cagliari vive una situazione molto delicata perché fatica a trovare la vittoria. Il pareggio ottenuto in extremis contro il Napoli ha sicuramente dato morale ai ragazzi di Ranieri, i quali però non si sono mossi più di tanto in classifica. Ospite dell’Empoli, la compagine cagliaritana offrenterà una squadra rinata con l’arrivo in panchina di Davide Nicola, che sta portando i toscani ad una salvezza che, fino a qualche mese fa, sembrava insperata. Da evitare.

Guillermo Ochoa: in seconda posizione compare l’estremo difensore dei campani. La Salernitana, anche con il cambio in panchina, non ha ottenuto molti risultati. L’ultimo posto in classifica è ormai una costante e la salvezza è divenuto un miraggio sempre più sbiadito. Contro l’Udinese non sarà semplice, perché i friulani sono senza dubbio più tranquilli e con meno pressioni. La testa potrebbe rivelarsi un elemento chiave del match. Meglio non rischiare.

Wladimiro Falcone: completa il podio il portiere dei salentini. Il Lecce affronterà una delicata trasferta in casa del Frosinone. Entrambe le compagini giungono da un periodo negativo e hanno dunque la necessità di ripartire, lasciandosi alle spalle le diverse sconfitte. Gli ospiti, sulla carta, non sono sfavoriti, ma in ogni caso appare difficile credere che si possa chiudere la sfida a reti inviolate da ambo le parti. Per questo non conviene puntare su di lui.

Serie A, giornata 27: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

Sebbene complesso, ecco i tre volti a cui non affidarsi e da escludere dai titolari, a differenza dei 3 portieri da schierare al fantacalcio per lo stesso fine settimana. La Serie A sta entrando nella fase più delicata.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui