Serie A, giornata 27: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Torna come ogni settimana la rubrica firmata 11contro11 sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la 27a giornata di Serie A. Un turno che avrà inizio venerdì 1 marzo con il big match Lazio-Milan e si chiuderà lunedì 4 con l’Inter capolista che ospiterà il sorprendente Genoa di Alberto Gilardino. Domenica sera la sempre stuzzicante sfida tra Napoli e Juventus, mentre così come Atalanta-Bologna di domenica alle ore 18:00. Di rilievo anche le sfide Monza-Roma e Torino-Fiorentina, di sabato 2 rispettivamente alle 18:00 e 20:45. Da rimarcare, inoltre, le due gare di recupero della 21a giornata a causa della Supercoppa Italiana: Sassuolo-Napoli e Inter-Atalanta. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 27: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Marten De Roon: il regista olandese è ormai da diversi anni un elemento vitale nella mediana di Gian Piero Gasperini e quest’anno ha messo addirittura a referto 5 assist, pur senza andare a segno. Ad ogni modo, l’avversario di giornata è il Bologna di Thiago Motta, protagonista di una stagione formidabile e diretta concorrente per un posto in Champions League. I rossoblù hanno vinto la gara d’andata e venderanno cara la pelle per strappare punti anche a Bergamo. Rischia di soffrire la brillantezza bolognese, a rischio malus.

Carlos Alcaraz: per l’argentino potrebbe finalmente arrivare il debutto dal 1′, complice l’infortunio di Adrien Rabiot e Weston McKennie. Il battesimo sarà di fuoco, al Diego Armando Maradona contro un Napoli in difficoltà, ma comunque motivato da una sfida non banale. Il clima non sarà dei migliori, motivo per cui vi suggeriamo di tenerlo in considerazione per gare più abbordabili.

Danilo Cataldi: Maurizio Sarri dovrà ancora rinunciare a Rovella causa infortunio e per il classe 1995 sembrano aprirsi ancora le porte della titolarità. Nonostante il gol messo a referto, i numeri non sono invidiabili e il Milan sarà un avversario tosto. Potrebbe andare in difficoltà sul potere fisico di Loftus-Cheek e non portare a casa un voto positivo. Per questo motivo secondo noi è meglio metterlo da parte.

Junior Messias: il brasiliano, nuovo acquisto del Genoa, ha fatto vedere solo a sprazzi le sue qualità, non incidendo in maniera determinante. Alberto Gilardino potrebbe schierarlo nella posizione di mezzala in quello che per lui sarà un sapore di derby al passato, vista la sfida con l’Inter. I nerazzurri hanno incassato solo 4 gol nel 2024 e potrebbero essere pochi margini per colpire, meglio virare su elementi più sicuri.

Ivan Ilic: il mediano serbo col tempo si è guadagnato la piena fiducia del connazionale Juric, diventando un giocatore imprescindibile a metà campo, senza disdegnare qualche sporadico bonus. La Fiorentina è però rivitalizzata dal bel successo sulla Lazio e può sfruttare le vibrazioni positive, avendo anche ritrovato il bel gioco. Capita nel momento sbagliato, fossimo in voi non rischieremmo.

Serie A, giornata 27: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui