Serie A, giornata 27: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

0

Il prossimo turno di Serie A si aprirà venerdì sera, con un solo anticipo. Prima, però, quattro squadre dovranno recuperare la gara della 21^ giornata e, infatti, stasera scenderanno in campo Sassuolo-Napoli e Inter-Atalanta. La 27^ giornata, comunque, è alle porte e i fanta-allenatori stanno già iniziando a schierare le proprie formazioni: per questo, ecco i 5 difensori di Serie A da non schierare al fantacalcio per questo turno. 

Il primo big match del fine settimana andrà in scena venerdì sera, dato che Lazio e Milan si daranno battaglia sul terreno dell’Olimpico nell’anticipo delle 20.45. Il turno, comunque, presenterà altri due scontri davvero interessanti: alle 18 di domenica, infatti, si affronteranno Atalanta e Bologna, in uno scontro valido per il quarto posto; alle 20.45, poi, sarà la volta di Napoli e Juventus, grande classica del nostro calcio. L’Inter, invece, chiuderà la giornata lunedì sera, sempre a San Siro, contro il Genoa. 

Serie A, i 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Alessio Romagnoli: la Lazio sta vivendo una stagione davvero complicata, fatta da alti e bassi impronosticabili. All’ultima, contro la Fiorentina, la banda di Sarri ha concesso tantissime palle-gol ed è andata in sofferenza, senza saper sfruttare il vantaggio di Luis Alberto. L’ex della sfida ha ottenuto un 5,5 in pagella. Contro il Milan e contro un giocatore forte come Giroud, potrebbe andare ancor più in sofferenza. 

Serie A, giornata 27: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Saba Sazonov: la differenza tra lui e Buongiorno è grandissima, sia per leadership che per capacità tecniche. Contro la Roma ha causato il rigore dell’1-0 giallorosso e non ha disputato un match positivo. Contro la Fiorentina, reduce da una bella vittoria, il classe 2002 potrebbe non portare a casa la sufficienza. Ci sono tanti calciatori migliori di lui da poter lanciare come titolari nelle vostre fanta-formazioni.

Ruan Tressoldi: il Sassuolo ha esonerato Dionisi e ha affidato la panchina al mister della Primavera, Bigica. Alla prossima, i nero-verdi se la vedranno con l’Hellas Verona, in quello che sembra essere un vero e proprio spareggio per la salvezza. La squadra sta attraversando un momento di forma non buono e lui è forse il peggiore dei centrali a disposizione degli emiliani. 

Juan Jesus: sul gol del pareggio di Luvumbo Zito tante colpe sono da ascrivere all’ex-Inter. La brutta lettura della situazione ha lasciato aperta l’occasione per il pareggio, sfruttata bene dall’attaccante africano. Anche contro la Juventus, e contro un Vlahovic in grande fiducia, il brasiliano va lasciato a riposo e non considerato come schierabile. 

Serie A, giornata 27: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Mattia Bani: arriva dal gol segnato all’ultima giornata e sembra essere decisamente una certezza per Gilardino. Alcuni fanta-allenatori potrebbero quindi rischiare e schierarlo per dargli fiducia. L’Inter, però, è una squadra che in casa concede poco e segna tanto: per questo tutta la retroguardia ligure potrebbe andare in difficoltà. Anche lui, dunque, va evitato.

Dopo avervi indicato i calciatori da non schierare per questo turno, noi della redazione di 11contro11 vi abbiamo parlato anche dei 5 difensori di Serie A da schierare per la 27^ giornata (li trovate a questo link). 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui