Serie A, giornata 28: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

0

Nonostante gli appuntamenti di stampo europeo, si è già proiettati verso quelle che sono le gare di campionato. In vista della giornata 28 di Serie A, si riflette sui 3 portieri da non schierare al fantacalcio, tenendo conto di un calendario davvero delicato. I big match sono due, cioè Juventus-Atalanta e Fiorentina-Roma, così come gli scontri diretti: Cagliari-Salernitana e Sassuolo-Frosinone. Il Bologna ospiterà l’Inter, mentre Empoli e Udinese cercheranno di respirare contro Milan e Udinese. Napoli-Torino aprirà invece il weekend. Interessante anche il confronto tra Genoa e Monza, due squadre quasi salve che potrebbero giocare con la mente libera.

Serie A, giornata 28: i portieri da non schierare al fantacalcio

Elia Caprile: inaugura il terzetto il portiere dei toscani. L’Empoli fino a qualche settimana fa avrebbe potuto vedere la retrocessione come una certezza ormai annunciata e invece qualcosa è cambiato. Davide Nicola, giunto in panchina, ha preso per mano il club risollevandone morale e classifica. Ma la trasferta in casa del Milan sembra quasi proibitiva e, a prescindere dal risultato, sembra difficile ipotizzare di non subire nemmeno una rete. Da evitare.

Maduka Okoyein seconda posizione c’è il nuovo volto dell’Udinese. I friulani vivono tra la zona retrocessione e qualche lunghezza valida per la salvezza, ancora troppo poco per sentirsi certi della permanenza. Nonostante un rendimento più lineare nell’ultimo periodo, i ragazzi di Cioffi dovranno affrontare la Lazio, una squadra ferita dalla Champions League e bisognosa di fare punti. Questo potrebbe portare a molti gol da ambo le parti o ad una gara quasi bloccata. Meglio non rischiare.

Guillermo Ochoa: completa il terzetto l’estremo difensore dei campani. La Salernitana è sempre più ultima e sempre più vicina alla Serie B. Nonostante il clima non sia dei migliori, la trasferta a Cagliari può rappresentare un’opportunità per vincere e rimettersi in carreggiata. Di contro i sardi arrivano da un importante successo e nelle ultime uscite hanno sfoderato buone prestazioni. Perdere vorrebbe dire “arrendersi all’evidenza”. A prescidnere dal risultato, quasi inevitabile puntare sul fatto che i ragazzi di Liverani subiscano almeno un gol. Non conviene puntare su di lui.

Serie A, giornata 28: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

Viste le varie sfide in programma, ecco quali sono i tre volti a cui non affidarsi se non si vuole incorrere in pessimi voti e spiacevoli sorprese. Differente invece la situazione per quanto riguarda i 3 portieri da schierare al fantacalcio, per una Serie A ormai sempre più avvicnente.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui