Serie A, giornata 28: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0

La Serie A anche questa settimana torna di venerdì: in questo articolo dedicato al fantacalcio scoprirete i nomi dei 5 attaccanti da non schierare per la 28° giornata.

Prima di rivelarvi i nomi di questi calciatori vi ricordiamo che le prime squadre a scendere in campo saranno Napoli e Torino, venerdì alle 20:45. Il sabato si aprirà con le sfide salvezza tra CagliariSalernitana e SassuoloFrosinone (ore 15:00) e si proseguirà con il big match tra BolognaInter (ore 18:00) e GenoaMonza (ore 20:45). Il lunch match di domenica vedrà affrontarsi Lecce ed Hellas Verona mentre alle 15:00 andranno in campo Milan ed Empoli. Alle 18:00 la Juventus ospiterà l’Atalanta ed alle 20:45 la Roma andrà in casa della Fiorentina. La 28° giornata di Serie A si chiuderà lunedì, alle 20:45, con LazioFiorentina

Dopo questa veloce premessa possiamo proseguire svelandovi i nomi dei 5 attaccanti sconsigliati per il prossimo turno.

Serie A, giornata 28: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Andrea Belotti: rendimento altalenante quello del calciatore classe 1993 con la maglia della Fiorentina. Dopo un inizio “boom” sono arrivate delle prestazioni un po’ deludenti: contro la Roma, sua ex squadra, potrebbe arrivare un’altra performance deludente anche grazie alla solidità che i giallorossi stanno mostrando in queste ultime uscite.

Mbayè Niang: l’attaccante, dal suo arrivo, ha dato linfa nuova all’attacco dell’Empoli; in 4 partite ha messo a segno 3 gol e fornito 1 assist. Questa settimana i toscani affronteranno il Milan che potrà fare affidamento sul recupero fondamentale di Tomori. Per nessun motivo riusciamo ad immaginare che i rossoneri possano subire il più classico dei gol dell’ex.

Arkadiusz Milik: questa non è di certo la miglior stagione a livello realizzativo per il calciatore polacco, classe 1994.

Serie A, giornata 28: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

In 17 partite a voto, l’attaccante della Juventus è riuscito a mettere a segno solo 2 gol fornendo un solo assist. Questa settimana partirà titolare contro l’Atalanta per sostituire lo squalificato Vlahovic: crediamo che in questa partita il bottino personale del calciatore non subirà delle variazioni.

Lorenzo Lucca: l’Udinese ha difficoltà a trovare la via del gol ed il calciatore ex Pisa paga questa situazione. Dopo 24 partite, il giovane attaccante ha collezionato solo 6 gol e 2 assist. Questa settimana i friulani affronteranno la Lazio che con ogni probabilità fornirà una prestazione attenta dopo la disfatta tedesca: si prospetta una partita dura per l’ariete bianconero che potrebbe portare a casa una insufficienza.

Ciro Immobile: forse stiamo per assistere alla fine di un’era. I numeri dell’attaccante della Lazio sono impietosi in questa stagione: 21 partite, 6 gol e 1 assist. Poco, troppo poco per tutti quelli che avevano puntato su di lui ad inizio campionato. Contro l’Udinese, dopo le fatiche della Champions, potrebbe partire dalla panchina. Da subentrante il capitano dei biancocelesti non ha mai fatto benissimo: il nostro consiglio è quello di lasciarlo fuori.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti sconsigliati per la 28° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui 5 attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Noi intanto vi auguriamo una buona giornata di fantacalcio e che la fortuna sia con voi!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui