Serie A, giornata 28: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Nel pieno svolgimento delle coppe europee, è già tempo di pensare al fantacalcio con i 5 centrocampisti da non schierare per la 28a giornata di Serie A. Un turno che avrà inizio venerdì 8 marzo con l’anticipo Napoli-Torino e si chiuderà con il Monday Night Lazio-Udinese. Tra le sfide di cartello da segnalare Juventus-Atalanta e Fiorentina-Roma, di domenica rispettivamente alle 18:00 e alle 20:45. L’Inter capolista fa visita al Bologna nella sfida al passato con Thiago Motta, mentre il Milan attende il redivivo Empoli al Giuseppe Meazza di domenica. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 28: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Fabio Miretti: considerando l’indisponibilità di Rabiot e McKennie, il classe 2001 potrebbe avere una chance dal 1′. Giovane molto interessante e di sicura crescita, che però con l’Atalanta di Gian Piero Gasperini può incappare in qualche difficoltà di troppo. Il ritmo orobico a tratti è infernale e potrebbe risentirne portando a casa un voto non sufficiente. Riservatelo per gare maggiormente alla portata.

Andrea Sottil: il figlio d’arte sembra lontano parente dei lampi di classe che lo avevano messo alle luci della ribalta. Nella vittoria con la Lazio non ha brillato e la nuova Roma di Daniele De Rossi ha raggiunto un buon livello di calcio e compattezza. Tra l’altro, la concorrenza di Ikoné non lo favorisce, rischia di passare ancora una volta sotto traccia. Secondo noi non è il profilo giusto su cui puntare per avere bonus.

Razvan Marin: a causa dell’indisponibilità di Grassi, Davide Nicola affiderà le chiavi del centrocampo al mediano rumeno. Abile ad agire da interruttore della manovra avversaria e da iniziatore della propria, avrà un compito non facile poiché avrà il Milan di fronte a sé. I rossoneri devono proseguire la rincorsa al secondo posto e può andare in difficoltà con le incursoni di Loftus-Cheek. Meglio non rischiarlo.

Remo Freuler: nella stagione magica del Bologna recita un ruolo importante anche lo svizzero, che ha rimpiazzato ottimamente Svamberg. Mediano vecchio stampo, ha anche una certa dote balistica, come dimostra il gol realizzato al Verona due giornate fa. Ad ogni modo, l’Inter di oggi sembra ingiocabile per praticamente tutte le formazioni della massima serie italiana. La qualità nei piedi del centrocampo nerazzurro è altissima e rischia di soffire troppo. Nemmeno i cartellini gialli, 6, fanno sperare troppo bene. A oggi è un azzardo.

Walace: il brasiliano è un giocatore a cui Gabriele Cioffi difficilmente rinuncia, per la sua fisicità e capacità di compattare il centrocampo dell’Udinese, mix tra muscoli e tecnica (vedasi Samrdzic). Peccato però che per il fantacalcio sia un elemento da schierare solo in emergenza, poiché i +3 si contano sulle dita di una mano. La Lazio è poi un avversario ferito dalla sconfitta in Champions e bisognoso dei 3 punti per rilanciarsi nella corsa in Europa. Non la gara maggiormente indicata per schierarlo.

Serie A, giornata 28: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui